ALLERTA PERICOLI INFORMATICI

SPID PosteID sotto attacco, credenziali a rischio: attenti all’SMS

SPID PosteID sotto attacco, credenziali a rischio: attenti all’SMS
Written by gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google news

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

E’ in corso una campagna di phishing finalizzata a rubare le credenziali di accesso allo SPID di Poste Italiane: lo ha scoperto la società di cybersicurezza D3Lab, che lo ha comunicato al Computer Emergency Response Team dell’Agenzia per l’Italia Digitale (CERT-AGID). Molto probabilmente questa campagna è stata messa in piedi anche per sfruttare l’ondata di accessi tramite SPID alla piattaforma Web per il Bonus Mobilità.

Il tentativo di truffa è abbastanza classico, ma solo perché di solito le campagne di phishing così architettate funzionano bene. La truffa sembrerebbe poi mirata agli utenti che accedono da mobile e secondo il CERT verrà veicolata principalmente tramite SMS truffaldino. Gli hacker hanno iniziato a lavorare a questa campagna di phishing oltre un mese fa, registrando un apposito dominio che simula la pagina di login di Poste Italiane, alla quale è possibile accedere anche tramite SPID PosteID. Tale pagina è riprodotta in modo abbastanza fedele e l’unico modo per capire che è fake è guardare l’indirizzo URL.

Truffa SPID PosteID: come funziona
Il 6 ottobre 2020, cioè un mese prima del click day per il bonus bici, è stato registrato il dominio www.aggiornamento-spid[.]com, con proprietario mascherato, ospitato su server in Germania. Questo sito riproduce in modo assolutamente credibile la pagina di accesso agli account di Poste Italiane: sulla sinistra ci sono i campi per inserire nome utente e password (sia di account privati che aziendali) e il pulsante per registrarsi in caso non si abbia già un account. Sulla destra, invece, troviamo “Accedi con PosteID abilitato a SPID“, con il logo di PosteID, e un pulsante per richiedere PosteID. Sotto troviamo diverse informazioni copiate dal sito di Poste Italiane, come i numeri verdi per l’assistenza clienti, e tre pulsanti per chiedere aiuto: Chiamaci, Scrivici, Vieni in Poste. Tutti i pulsanti sono in realtà falsi, perché non fanno altro che ricaricare la stessa pagina. L’obbiettivo del sito, infatti, è rubare le credenziali di accesso agli account Poste Italiane.

Truffa SPID PosteID: attenti all’SMS
Il sito fake è ancora online nonostante la segnalazione da parte di CERT-AGID. Visitandolo da desktop i principali browser (Chrome, Edge, Firefox) mostrano all’utente un chiarissimo avvertimento su sfondo rosso: questo sito è stato segnalato come falso e pericoloso.

Visitandolo da mobile, invece, non viene al momento mostrato alcun avviso e il sito è normalmente accessibile. Ciò vuol dire che gli utenti da smartphone e tablet devono stare particolarmente attenti, perché l’unico modo per accorgersi che si sta visitando un sito pericoloso è leggere l’indirizzo della pagina Web.

La cosa più probabile, secondo il CERT, è che i cybercriminali stiano organizzando una campagna di phishing su larga scala basata sull’invio di messaggi SMS in cui si invitano gli utenti a visitare il sito fake per risolvere qualche fantomatico problema di sicurezza all’account.

Fonte : https://tecnologia.libero.it/spid-posteid-sotto-attacco-credenziali-a-rischio-attenti-allsms-40286

Rss Feeds:

Pubblica anteprima dei nostri articoli sul tuo sito :

  Inserisci questo codice per mostrare anteprima dei nostri articoli nel tuo sito e proteggi i tuoi navigatori dai rischi informatici

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

I segreti della Truffa online : come smascherare un truffatore

Questa sezione del nostro portale di assistenza sui rischi informatici desidera offrire un aiuto a tutti coloro che sono stati vittima di una truffa online o hanno il sospetto di avere a che fare con un truffatore.

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).

Soluzioni Backup per tutte le esigenze anche con criptazione dati

La nostra società offre un servizio completo per le esigenze di backup di privati ed aziende. Lasciatevi consigliare dai Professionisti del Backup per conservare i vostri dati sempre al sicuro e protetti con le migliori tecnologie a disposizione in ottemperanza dei nuovi decreti in materia di protezione dei dati personali ed in osservanza a tutte le normative europee vigenti, anche con crittografia end-to-end per salvaguardare il valore dei vostri contenuti.