Analisi Dei Rischi InformaticiAnalisi Dei Rischi InformaticiAnalisi Dei Rischi Informatici
Bologna, Italy
(dalle 8 alle 23)
Analisi Dei Rischi InformaticiAnalisi Dei Rischi InformaticiAnalisi Dei Rischi Informatici

Rimuovere Immagini Personali da Internet, dai Social Network e da Google Immagini

Rimuovere Immagini Personali da Internet, dai Social Network e da Google Immagini

Questo servizio è dedicato a tutti coloro che desiderano rimuovere immagini personali da internet o proteggerne la copia sul web

rimozione immagini personali

Questo servizio è dedicato a tutti coloro che desiderano rimuovere immagini personali da internet o proteggerne la copia sul web.

SE SI TRATTA DI IMMAGINI E VIDEO DI NUDO O A SFONDO SESSUALE vi invitiamo a visionare la pagina “Rimozione Immagini di nudo personali, video sessuali espliciti e video porno” con un [ click qui ]

Vediamo ora quali sono le opzioni per proteggere la propria immagini online se sono state prelevate o rubate nostre foto dal profilo o dalla rete o da altro dispositivo senza il nostro consenso.

Le strade da percorrere per la rimozione di immagini personali da internet, senza il nostro consenso, sono due:

1) Se non ci interessa ottenere un risarcimento danni occorre concentrarsi sulla rimozione più veloce possibile delle nostre immagini. Il nostro studio potrà aiutarvi nelle procedure di cancellazione se non riuscite a risolvere il problema in autonomia con le informazioni che troverete in questa pagina scendendo più in basso oppure facendo click direttamente [ qui ] per leggere le modalità previste per ogni canale di pubblicazione.

2) Se miriamo ad individuare il colpevole e/o ottenere un risarcimento economico allora è essenziale documentare le prove con valore probatorio. Il nostro studio vi fornisce il servizio di copia autentica pagine web a questa pagina [ click qui ] e il supporto legale per presentare la denuncia, oltre ad offrirvi una valutazione iniziale gratuita per aiutarvi a determinare se esistono o meno i presupposti per procedere. E’ possibile, prima della denuncia, fare anche una diffida legale online ( click qui per approfondire ) e/o un’azione investigativa sul profilo autore della pubblicazione. Se volete approfondire questo argomento potete visitare anche la nostra pagina “denuncia per appropriazione indebita di immagini” [ click qui ]

COSA PREVEDE LA LEGGE E QUALE IMPORTO E’ PREVISTO PER IL RISARCIMENTO DANNI DOPO FURTO DI IMMAGINI O PUBBLICAZIONE DI IMMAGINI SENZA CONSENSO

L’illecita pubblicazione dell’immagine altrui obbliga al risarcimento dei danni patrimoniali e non patrimoniali. I danni patrimoniali consistono nel pregiudizio economico di cui la persona danneggiata abbia risentito per effetto della predetta pubblicazione e di cui abbia fornito la prova ( ecco perchè occorre una copia autentica che potete richiedere qui ). In ogni caso, qualora non possano essere dimostrate specifiche voci di danno patrimoniale, la parte lesa può far valere il diritto al pagamento di una somma corrispondente al compenso che avrebbe presumibilmente richiesto per concedere il suo consenso alla pubblicazione, determinandosi tale importo in via equitativa, avuto riguardo al vantaggio economico conseguito dell’autore dell’illecita pubblicazione e ad ogni altra circostanza congruente con lo scopo della liquidazione, tenendo conto, in particolare, dei criteri enunciati dall’art. 128, comma secondo, della legge n. 633 del 1941 sulla protezione del diritto di autore. (Cassa con rinvio, App. Roma, 3 Marzo 2003). Con particolare riferimento invece al danno non patrimoniale, la Cassazione (n. 12433/2008) ha affermato come sia obbligato a tale risarcimento l’autore che abbia illecitamente pubblicato l’immagine altrui “sia ai sensi dell’art. 10 c.c., sia in virtù dell’art. 29 della L. n. 675/1996, ove la fattispecie configuri anche violazione del diritto alla riservatezza, nonché per effetto della protezione costituzionale dei diritti inviolabili della persona, come previsto dall’art. 2 della Costituzione, che, di per sé, integra una ipotesi legale (al suo massimo livello di espressione) di risarcibilità dei danni ai sensi dell’art. 2059 c.c.”.

Le pene previste invece per la diffamazione a mezzo internet, qualora la pubblicazione si presti anche a questo reato, sono la reclusione da sei mesi a tre anni o la multa non inferiore ad euro 516 .
In caso di condanna il diffamatore dovrà pagare:

  • il legale della parte civile;
  • il proprio legale
  • il risarcimento dei danni provocati alla parte lesa.

COSA DICE LA LEGGE SULL’UTILIZZO DI IMMAGINI ALTRUI :

L’art. 10 del codice civile prevede che l’interessato possa chiedere la rimozione di un’immagine che leda la propria dignità nonché un risarcimento danni.

Anche l’art 96 della c.d. legge sul diritto d’autore (L. 633/1941) prevede che il ritratto di una persona non può essere esposto senza il consenso di quest’ultima.

È importante, inoltre, ricordare che l’immagine fotografica rappresenta un dato personale, come tale tutelato dalla normativa privacy anche con sanzioni penali (art 167 D.Lgs. 196/2003).

Ciò significa che, quando le foto pubblicate sui social network foto ritraggono anche altre persone, il consenso degli interessati è sempre necessario, non solo se si tratta di minori.

Chi pubblica sul proprio (o sull’altrui) profilo social la foto di un soggetto senza aver prima ottenuto da questi l’autorizzazione commette un reato. L’immagine di un soggetto deve essere considerata come un dato personale, così come previsto dall’art.4 della Legge 196/2003 sulla tutela della privacy e, ai sensi dell’art.13 dello stesso codice, il titolare del trattamento dei dati ha l’obbligo di informare preventivamente l’interessato che il suo dato (immagine fotografica) potrà formare oggetto di trattamento, dando la possibilità all’interessato di esercitare in qualsiasi momento i diritti previsti dallart.7 della L.196/2003, tra cui la cancellazione. Il ritratto di una persona non può essere esposto, riprodotto o messo in commercio senza il consenso di questa, salve le disposizioni dell’articolo seguente . Non occorre il consenso se la persona è nota e neanche se è fotografata in virtù di qualche ufficio pubblico che ricopre, o per ragioni di giustizia o di polizia, oppure per scopi scientifici, didattici, culturali, oppure perchè la riproduzione è legata a fatti, avvenimenti, cerimonie di pubblico interesse o che comunque si sono svolte in pubblico ( art.97). Anche nei casi di esclusione, sopra esposti è necessario, comunque il consenso dell’interessato laddove l’esposizione o la messa in commercio possa arrecare danno alla reputazione ed al decoro della persona ritratta (comma 2 – articolo 97).

Ottenere la cessazione della condotta abusiva della pubblicazione di immagini senza il consenso è previsto sia dalle disposizioni normative a tutela del diritto all’immagine (art. 10 c.c. e art. 96 legge 633/1941) sia da quelle a tutela del diritto alla riservatezza (art. 6 Regolamento UE 2016/679), poiché l’altrui pubblicazione di una propria immagine fotografica costituisce, in ogni caso un reato perseguibile, essendovi un trattamento illecito di un dato personale.

SERVIZIO DI RIMOZIONE IMMAGINI PERSONALI DA INTERNET

Conferendoci un mandato legale tramite un semplice modulo da compilare online sul nostro sito ci occuperemo di ogni cosa per voi :

  • analisi delle immagini da rimuovere
  • ricerca delle fonti o dei profili che le pubblicano
  • ricerca di immagini simili su altri siti
  • richiesta di rimozione a ciauscuno dei siti o dei profili in violazione o ai social network
  • diffida legale ( consulta il nostro sito dedicato alle diffide legali online )
  • prima verifica che le immagini siano state cancellate
  • richiesta di rimozione contenuti obsoleti da google per eliminare subito le immagini anche dagli indici dal motore di ricerca di google
  • seconda verifica dopo 10 giorni per evitare nuove ripubblicazioni
  • NB : in caso non vi sia collaborazione nelle rimozione delle immagini vi forniremo, con un compenso aggiuntivo, anche assistenza legale

ISTRUZIONI VELOCI PER RIMUOVERE LE PROPRIE IMMAGINI DA INTERNET

La prima cosa è tentare di contattare la persona o il sito che ha pubblicato le nostre immagini, inviando un messaggio privato. Se ci state leggendo dobbiamo desumere che questo non è stato possibile o che avete ricevuto un rifiuto.

SE AVETE BISOGNO DELLA NOSTRA ASSISTENZA PER LA RIMOZIONE DI IMMAGINI DA INTERNET POTETE COMPILATE QUESTO MODULO [ CLICK QUI ]

Se volete procedere in autonomia qui sotto elenchiamo solo alcune delle fonti per le quali possiamo richiedere la rimozione delle vostre immagini : facebookgoogle immaginiinstagramlinkedinmicrosoft bing pinteresttripadvisortwitteryahoo immagini

DESIDERO RIMUOVERE LE MIE IMMAGINI DA FACEBOOK O RUBATE DAL MIO ACCOUNT DI FACEBOOK

 

RIMUOVERE IMMAGINI DA FACEBOOK

Per una rimozione semplice delle vostre immagini dal vostro profilo facebook potete consultare questa guida : https://www.facebook.com/help/208547132518386

Per controllare chi pu?? vedere il vostro album immagini condiviso : https://www.facebook.com/help/410653545719324

Per la segnalazione a Facebook una violazione dei Diritti di Autore : https://www.facebook.com/help/contact/634636770043106

Qualcuno minaccia di condividere foto, video o messaggi intimi che desiderate mantenere privati ? Consultate il nostro servizio anti Estorsioni Sessuali [ click qui ]

Se le vostre immagini pubblicate sul profilo facebook sono state prelevate da altri siti o rubate da altri utenti :

Richiedi Rimozione Immagini da Facebook [ click qui ]

DESIDERO RIMUOVERE LE MIE IMMAGINI DA GOOGLE IMMAGINI

 

RIMUOVERE IMMAGINI DA GOOGLE IMMAGINI

Google permette la rimozione di immagini per tre differenti motivazioni :

  • Rimozione per motivi legali. Google rimuove dai risultati di ricerca: Contenuti con immagini pedopornografiche Contenuti associati a richieste di rimozione di tipo legale valide, ad esempio notifiche di violazione del copyright che soddisfano i requisiti del Digital Millennium Copyright Act (Legge statunitense sul copyright).
  • Rimozione di informazioni personali. Informazioni potenzialmente rimosse sono : Numeri di identificazione nazionali come tesserino sanitario, carta di identit??, numeri di conti bancari, numeri di carte di credito, immagini di firme, dati medici personali e riservati di persone fisiche.
  • Rimozione di immagini tipo sessualmente esplicito. Google rimuove solo le immagini o i video che soddisfano i requisiti e in cui il richiedente compare personalmente. Per poterti aiutare, ?? necessario che la tua richiesta soddisfi i seguenti requisiti: Il contenuto ti ritrae nudo o durante un atto sessuale. Consideri tale contenuto come privato e quest’ultimo ?? stato reso di dominio pubblico senza il tuo consenso (ad esempio: “porno vendetta”). Non eri consenziente all’atto e l’immagine ?? stata resa di dominio pubblico senza il tuo consenso.

Richiedi Rimozione Immagini da Google Immagini [ click qui ]

DESIDERO RIMUOVERE LE MIE IMMAGINI DA INSTAGRAM O RUBATE DAL MIO ACCOUNT DI INSTAGRAM

 

RIMUOVERE IMMAGINI DA INSTAGRAM

Instagram vi permette di segnalare una violazione dei vostri diritti di privacy a questo link

https://help.instagram.com/contact/267832646728129

Se le vostre immagini pubblicate sul profilo Instagram sono state prelevate da altri siti o rubate da altri utenti :

Richiedi Rimozione Immagini da Instagram [ click qui ]

DESIDERO RIMUOVERE LE MIE IMMAGINI DA LINKEDIN O RUBATE DAL MIO ACCOUNT DI LINKEDIN

 

RIMUOVERE IMMAGINI DA LINKEDIN

Linkedin permette di eliminare i contenuti condivisi con istruzioni a questo link [ click qui ]

Se le vostre immagini pubblicate sul profilo Linkedin sono state prelevate da altri siti o rubate da altri utenti :

Richiedi Rimozione Immagini da Linikedin [ click qui ]

DESIDERO RIMUOVERE LE MIE IMMAGINI DA MICROSOFT BING

 

RIMUOVERE IMMAGINI DA BING

Microsoft fornisce informazioni sull’argomento nel suo sito Content Removal Requests [ click qui ]

Richiedi Rimozione Immagini da Bing Immagini [ click qui ]

DESIDERO RIMUOVERE LE MIE IMMAGINI DA PINTEREST O RUBATE DAL MIO ACCOUNT DI PINTEREST

 

RIMUOVERE IMMAGINI DA PINTEREST

Pinterest permette di eliminare i contenuti condivisi con istruzioni a questo link [ click qui ]

Se le vostre immagini pubblicate sul profilo Pinterest sono state prelevate da altri siti o rubate da altri utenti :

Richiedi Rimozione Immagini da Pinterest o rubate da Pinterest [ click qui ]

DESIDERO RIMUOVERE LE MIE IMMAGINI DA TRIPADVISOR O RUBATE DAL MIO ACCOUNT DI TRIPADVISOR

 

RIMUOVERE IMMAGINI DA TRIPADVISOR

Tripadvisor permette di eliminare i contenuti condivisi con istruzioni a questo link [ click qui ]

Se le vostre immagini pubblicate sul profilo TripAdvisor sono state prelevate da altri siti o rubate da altri utenti :

Richiedi Rimozione Immagini da Tripadvisor o rubate da Tripadvisor [ click qui ]

DESIDERO RIMUOVERE LE MIE IMMAGINI DA TWITTER O RUBATE DAL MIO ACCOUNT DI TWITTER

 

RIMUOVERE IMMAGINI DA TWITTER

Twitter permette di eliminare i contenuti condivisi con istruzioni a questo link [ click qui ]

Se le vostre immagini pubblicate sul profilo Twitter sono state prelevate da altri siti o rubate da altri utenti :

Richiedi Rimozione Immagini da Twitter o rubate da Twitter [ click qui ]

DESIDERO RIMUOVERE LE MIE IMMAGINI DA YAHOO IMMAGINI

 

RIMUOVERE IMMAGINI DA YAHOO IMMAGINI

Yahoo è stata acquisita da Microsoft. Vedere Rimuovere immagini da Microsoft Bing in questa pagina.

A tutti i “social addicted” prima o poi è capitato di vedere una foto personale utilizzata impropriamente. Ora è possibile aggiungere un watermark sicuro alle nostre immagini, anche in modo massivo per gallerie facebook, ed evitare che qualcuno ci rubi le nostre foto … e per quelle già prelevate, taggate, ripostate cosa possiamo fare ? Molti servizi web e social network offrono modalità di rimozione delle proprie immagini tramite form dedicati, tuttavia non sempre queste soluzioni sono semplici da utilizzare o efficaci nei risultati. Informatica in Azienda vi viene in aiuto e si assicura che la vostra privacy sia tutelata con un servizio all inclusive.

2) SERVIZIO DI PROTEZIONE DELLE IMMAGINI PUBBLICATE SU INTERNET O SUI SOCIAL

Il nostro studio vi fornisce, in collaborazione con un partner che opera a livello mondiale, un sistema di protezione delle vostre immagini davvero efficace ed ingegnoso. La protezione avviene in due modalità :

  1. – Per proteggere le immagini presenti su un sito personale. Viene creato un account con il vostro indirizzo email e richiesto un pagamento mensile o annuale. All’interno di questo account dovrete definire una cartella del sito nella quale inserirete le immagini da proteggere. Il programma utilizzato vi fornirà un nuovo link di inclusione del tag per ogni immagine da utilizzare pubblicamente che sarà in questo modo protetta nella sorgente con watermarker.
  2. – Per proteggere le immagini presenti su facebook. Viene creato un account con il vostro indirizzo email e richiesto un pagamento mensile o annuale. All’interno dell’account accederete ad un pulsante che si collega al vostro account facebook, autorizzato il quale, potrete selezionare gli album facebook da proteggere i quali otterranno un nuovo link con le immagini protette da watermark.

Se siete interessati al servizio di protezione immagini :

Richiedi il Servizio di Protezione Immagini [ click qui ]

ACCESSO ABUSIVO E SOSPETTO FURTO DELLA CASELLA DI POSTA : COSA FARE?

Se credi che il tuo account sia stato violato o sospetti un’intrusione illegittima al tuo account di posta leggi questo articolo sul FURTO DELLA CASELLA DI POSTA EMAIL [ click qui ]

Come capire se la propria identità è stata rubata ?

Vi rimandiamo alla pagina [ FURTO DI IDENTITA’ : cosa fare ? ]

Hai bisogno di assistenza o di un consulente che vi fornisca le prove tecniche per dimostrare l’accesso abusivo ?

Per qualsiasi chiarimento siamo a vostra disposizione Contattateci

 

Domande ?

Se avete domande saremo lieti di potervi rispondere :

Contattateci

COPIA AUTENTICA PAGINE WEB e CHAT WHATSAPP, MESSENGER

Vi occorre autenticare certificare una pagina web o una chat : Approfondisci [ copia autentica ]

Menu di Sezione

Contatti

La nostra APP

Vuoi essere sempre informato sui pericoli informatici?

Blog Allerta Pericoli Informatici