ALLERTA PERICOLI INFORMATICI Podcast articoli da ascoltare

WhatsApp introduce il supporto proxy per aiutare gli utenti a bypassare la censura o il blocco di una nazione

WhatsApp introduce il supporto proxy per aiutare gli utenti a bypassare la censura o il blocco di una nazione
Scritto da gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google newsallerta pericoli informatici su flickr

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

Il popolare servizio di messaggistica istantanea WhatsApp ha lanciato il supporto per i server proxy nell’ultima versione delle sue app Android e iOS, consentendo agli utenti di eludere la censura imposta da un governo e le chiusure di Internet se vi trovate in una nazione che attua dei blocchi particolari.

“La scelta di un proxy ti consente di connetterti a WhatsApp attraverso server creati da volontari e organizzazioni di tutto il mondo dedicate ad aiutare le persone a comunicare liberamente”, ha affermato la società di proprietà di Meta .

I proxy fungono da intermediari tra gli utenti finali e il fornitore di servizi instradando le richieste provenienti da un client al server e inoltrando la risposta al dispositivo.

Intermezzo promozionale ... continua la lettura dopo il box:

Gli utenti possono accedere all’opzione accedendo a Impostazioni > Archiviazione e dati > Proxy > Usa proxy e inserendo l’indirizzo di un server proxy attendibile. [ una lista di esempio la trovate qui : lista server proxy gratuiti ]

WhatsApp, utilizzato da oltre due miliardi di utenti in tutto il mondo, ha anche reso disponibile un’implementazione di riferimento che può essere utilizzata per impostare un server proxy per aiutare gli altri a connettersi al servizio.

La società ha sottolineato che la connessione tramite un server proxy garantisce ancora protezioni di crittografia end-to-end (E2EE) e che i contenuti del messaggio non saranno accessibili ai server, WhatsApp o Meta.

“L’uso di un proxy di terze parti condividerà il tuo indirizzo IP con il provider del proxy”, avverte WhatsApp in una pagina del Centro assistenza. “I proxy di terze parti non sono forniti da WhatsApp.”

L’annuncio arriva mesi dopo che l’Iran ha bloccato l’accesso a Instagram e WhatsApp sulla scia delle proteste diffuse dopo la morte della 22enne Mahsa Amini durante la custodia della polizia.

Nel settembre 2022, lo strumento di messaggistica crittografato Signal, anch’esso bloccato in Iran, ha esortato i suoi utenti a configurare server proxy per aiutare gli iraniani a superare le restrizioni e comunicare tramite la piattaforma.

Fonte : https://thehackernews.com/

Come accedere a WhatsApp tramite proxy

Quando non è possibile collegarsi direttamente a WhatsApp hai la possibilità, mediante l’app, di collegarti attraverso un server proxy impostato da volontari e organizzazioni che si impegnano ad aiutare le persone a comunicare in modo sicuro e gratuito.
L’uso di un proxy non cambia l’elevato livello di privacy e di sicurezza che WhatsApp offre a tutti i suoi utenti. Le tue chiamate e messaggi personali continuano a essere protetti dalla crittografia end-to-end. Ciò significa che le tue conversazioni restano tra te e la persona con cui comunichi. Nessun altro, nemmeno i server proxy, WhatsApp o Meta, possono leggerne o ascoltarne il contenuto.
Trovare un proxy da usare
Se hai accesso a Internet, puoi cercare attraverso i social media o i motori di ricerca delle fonti affidabili che hanno creato un proxy.
Come collegarsi a un proxy su Android
  • Assicurati di usare la versione più recente di WhatsApp.
  • Nella scheda Chat, tocca Altre opzioni

     > Impostazioni.

  • Tocca Spazio e dati > Proxy.
  • Tocca Usa proxy.
  • Tocca Imposta proxy e inserisci l’indirizzo del proxy.
  • Tocca Salva.
  • Il segno di spunta 

     indica se la connessione è riuscita.

  • Se ancora non riesci a inviare o ricevere messaggi WhatsApp usando un proxy, significa che quel proxy potrebbe essere stato bloccato. Puoi toccare e tenere premuto l’indirizzo proxy bloccato per eliminarlo e inserire un nuovo indirizzo proxy per riprovare.
Come collegarsi a un proxy su iPhone
  • Assicurati di usare la versione più recente di WhatsApp.
  • Vai nelle impostazioni di WhatsApp.
  • Tocca Spazio e dati > Proxy.
  • Tocca Usa proxy.
  • Inserisci l’indirizzo del proxy e tocca Salva per connetterti.
  • Il segno di spunta 

     indica se la connessione è riuscita.

  • Se ancora non riesci a inviare o ricevere messaggi WhatsApp usando un proxy, significa che quel proxy potrebbe essere stato bloccato. Riprova a usare un altro indirizzo proxy.
Nota: l’uso di un proxy di terzi condividerà il tuo indirizzo IP con il provider del proxy. I proxy di terzi non sono forniti da WhatsApp.
Se desideri aiutare gli utenti a ristabilire la connessione a WhatsApp, puoi imparare a impostare un server proxy in questa pagina.

Rss Feeds:

Pubblica anteprima dei nostri articoli sul tuo sito :

  Inserisci questo codice per mostrare anteprima dei nostri articoli nel tuo sito e proteggi i tuoi navigatori dai rischi informatici

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).