ALLERTA PERICOLI INFORMATICI Podcast articoli da ascoltare

TRUFFE : COME IDENTIFICARE UN MESSAGGIO SMS FALSO

TRUFFE : COME IDENTIFICARE UN MESSAGGIO SMS FALSO
Scritto da gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google newsallerta pericoli informatici su flickr

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

In questo articolo parliamo di un argomento ricorrente per la sicurezza e per questo molto importante, ovvero la ricezione di messaggi SMS che sembrano veri, ma che in realtà non lo sono e mascherano al contrario una vera e propria truffa.

Scopri leggendo questo articolo come riconoscere un SMS truffa! Vedremo insieme quali sono i campanelli di allarme per rilevare i messaggi falsi.

Intermezzo promozionale ... continua la lettura dopo il box:

Prima di proseguire vogliamo già indicarvi la regola di base :  NON INTERAGIRE MAI con gli SMS ricevuti se contengono dei link o dei codici. Quindi mai cliccare sul link proposto nel messaggio che potrebbe portarvi ad una pagina web falsa creata solo per rubarvi le credenziali di accesso; allo stesso modo mai rispondere perchè potrebbero continuare in modo massivo con altre truffe e mai inoltrare il messaggio con dei codici che avete ricevuto a terzi, i quali potrebbero servirsene per rubarvi gli accessi ad un vostro account.

Vediamo ora insieme come riconoscere un messaggio SMS falso :

  1. Assenza di rilevanza. Ovvero l’SMS che avete ricevuto arriva in modo inaspettato ed inatteso. Ad esempio la truffa del finto pacco in arrivo, quando non avete richiesto nulla. Tuttavia anche se aveste ordinato qualcosa, prima di procedere controllate online che vi siano vere notifiche sul sito dove avete fatto l’ordine o chiedete informazioni a voce contattando i numeri di telefono forniti sul sito ufficiale.
  2. Richiesta di azione immediata. Tutte le truffe, e non ci stancheremo mai di ripeterlo, partono dal presupposto che la vittima deve compiere l’azione richiesta subito altrimenti le probabilità che caschi nel raggiro diminuiscono di molto. Ricordatevi che nessuna azienda o fornitore o corriere vi richiederà mai una azione immediata.
  3. Dichiarazioni imprecise e/o generiche per ottenere informazioni personali e/o di accesso. Un messaggio sms fraudolento è facile che sia molto generico e indicherà dichiarazioni sommarie per ottenere informazioni personali e/o accessi agli account delle vittime.
  4. Numeri di cellulare non identificabili oppure apparentemente reali, tanto da sembrare veri. Su questo punto occorre davvero prestare molta attenzione. Esistono tecniche informatiche in grado di simulare l’invio di un messaggio da un numero desiderato quindi non vale la considerazione secondo cui se il mittente ci sembra reale, anche il contenuto ricevuto è legittimo. Fate quindi molta attenzione ad entrambi i casi, sia che il mittente sia non identificabile sia che sia identificabile. Non abbassare mai la guardia!
  5. Link sospetti o abbreviati. Il nostro consiglio è di non fare mai click su un link presente in un sms a prescindere. In particolare se il link è abbreviato quindi non riconoscibile subito quale sarà la sua destinazione.
  6. Inganni nel testo o nei nomi a dominio. Molti messaggi sms truffa fanno leva sull’inganno nella modalità con cui scrivere un nome di una società o di un dominio. Lo scrivono in modo molto simile, magari aggiungendo una lettera soltanto, in modo da far credere, se il messaggio viene letto velocemente che si tratti di un riferimento conosciuto e legittimo. Ad esempio “applle.com” al posto di “apple.com”. Per questo motivo quanto ricevete un sms è sempre bene rileggerlo almeno tre volte prima di far seguire un’azione.
  7. Errori di testo. Un valore aggiunto nella conferma che si tratta di una truffa ce lo fornisce spesso il controllo grammaticale del testo ricevuto. Spaziature insolite tra i caratteri, frasi incompiute, segni di punteggiatura mancanti, errori di ortografia sono tutti elementi da considerare nella nostra valutazione finale.

Informatica in Azienda diretta dal Dott. Emanuel Celano

Rss Feeds:

Pubblica anteprima dei nostri articoli sul tuo sito :

  Inserisci questo codice per mostrare anteprima dei nostri articoli nel tuo sito e proteggi i tuoi navigatori dai rischi informatici

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).