ALLERTA PERICOLI INFORMATICI

I migliori consigli per i regali di Natale che migliorano la sicurezza e la privacy

I migliori consigli per i regali di Natale che migliorano la sicurezza e la privacy
Scritto da gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google newsallerta pericoli informatici su flickr

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

Grazie a un decennio o più di violazioni dei dati di grandi nomi, scandali globali sulla privacy e legislazione sui diritti dei consumatori come il GDPR, oggi siamo tutti più consapevoli dei problemi di sicurezza informatica e privacy. E ora che molti di noi lavorano di più da casa e le nostre vite personali e lavorative hanno iniziato a confondersi , la posta in gioco è sicuramente aumentata.

I nostri dati personali sono di grande valore non solo per inserzionisti e broker di dati, ma, cosa ancora più preoccupante, per i criminali informatici. Sfortunatamente, ci sono molti modi in cui le persone malvagie possono impossessarsene. Potrebbero utilizzare attacchi di phishing per prenderci di mira direttamente. Possono nascondere malware che rubano informazioni in app mobili , torrent di gioco o altri software dall’aspetto legittimo. Oppure potrebbero utilizzare dati violati in precedenza per ottenere le nostre credenziali e dirottare i nostri account. Quando si tratta di inserzionisti e broker di dati, gran parte del consumo e della vendita di dati avviene silenziosamente in background, spesso grazie a cookie di terze parti per un migliore targeting degli annunci o un’esperienza utente migliore.

Comprensibilmente, molti di noi vogliono mitigare l’impatto di queste minacce. Allora perché non regalare una maggiore sicurezza e privacy e aiutare i tuoi cari a fare alcuni passi pratici per proteggere meglio le loro informazioni personali online?

Intermezzo promozionale ... continua la lettura dopo il box:

Ma prima menzioniamo qualcosa che è un must in questi giorni e sicuramente lo hai già coperto: un software di sicurezza completo. Ormai sai che tu e la tua famiglia dovreste utilizzare una soluzione di sicurezza di un fornitore affidabile su tutti i vostri dispositivi. Anche smartphone e tablet, che da tempo sono tra i regali tecnologici per le vacanze più popolari, necessitano di una protezione completa dalle minacce basate su dispositivo, rete, Web e app. Se un dispositivo è connesso a Internet, c’è un possibile rischio che il malware possa penetrarvi. E una volta lì, il malware potrebbe essere utilizzato per rubare i tuoi dati, bloccare la tua macchina per estorsione o per altri fini nefandi.

Ora su alcune idee meno ovvie per i regali per i tuoi parenti – o anche per te stesso! Certo, non tutti i seguenti saranno l’alimento ideale per una lista di Natale tradizionale, anche perché alcuni sono gratuiti da usare o difficili da acquistare o confezioni regalo per altri, ma ognuno è degno della tua attenzione. O forse pensalo semplicemente come un elenco di cose da aggiungere alle tue pratiche di igiene informatica, oltre a queste cattive abitudini di sicurezza e privacy che potresti considerare di abbandonare nel nuovo anno?

  • Router Wi-Fi sicuro: tutti noi abbiamo un router wireless nelle nostre case, ma probabilmente ne stiamo usando uno fornito dal nostro ISP. Molti di questi lasciano molto a desiderare quando si tratta di sicurezza, ad esempio, non accettare password lunghe e complesse, non avvisare quando sono disponibili aggiornamenti critici o avere “cose” come UPnP o WPS abilitate. Un’opzione migliore sarebbe quella di scegliere un router per piccole imprese progettato per la sicurezza e, se possibile, prendere in considerazione la creazione di una rete privata virtuale su di esso ed evitare quindi di installare una VPN su ciascun dispositivo. Il che ci porta al punto successivo…
  • Rete privata virtuale (VPN): questi utili strumenti reindirizzano il tuo traffico attraverso un tunnel crittografato sicuro in modo che il sito che visiti non possa identificarti. Una VPN è utile per migliorare la privacy e la sicurezza, impedendo a ISP, spie governative, hacker e inserzionisti di spiarti, ed è particolarmente importante se sei in giro a utilizzare reti Wi-Fi pubbliche . Tuttavia, non tutte le VPN sono uguali. I servizi gratuiti possono vendere i tuoi dati per fare soldi, mentre quelli con server situati in paesi specifici possono fare pressione sul provider per consegnare i dati. Per trovare la scelta giusta è necessaria una ricerca indipendente.
  • Abbonamento al gestore di password: molti di noi hanno così tanti account e app online oggi che dobbiamo utilizzare password facili da ricordare e spesso condividere le stesse credenziali su più account. Il problema è che se solo uno di questi finisce nelle mani degli hacker, potrebbe metterli tutti in pericolo, poiché i malintenzionati possono utilizzare strumenti automatici di “credential stuffing” per provare a sbloccare gli altri tuoi account protetti con la stessa password. Con un gestore di password puoi facilmente creare e archiviare password o passphrase univoche e complesse per ogni sito. Il gestore le ricorderà per te, mentre tutto ciò che devi ricordare è un’unica password chiamata “password principale”.
  • Chiave basata su hardware 2FA : l’autenticazione a due o più fattori (2FA/MFA) offre protezione dalle minacce di furto di password fornendo un altro livello di autenticazione dell’utente. Sebbene anche le app MFA dedicate possano farlo, un’altra opzione è una chiave hardware fisica come queste . Dopo aver effettuato l’iscrizione a ciascun sito che si desidera utilizzare, è sufficiente inserire la chiave (solitamente in una porta USB) per accedere successivamente. Se un criminale non ha la tua chiave, non potrà impersonarti.
  • Schermo per la privacy del laptop: il lavoro ibrido significa che molti di noi viaggeranno di nuovo in ufficio. Ciò significa maggiori opportunità per i surfisti sulle spalle di vedere cosa stiamo digitando mentre andiamo al lavoro. Uno schermo per la privacy è la soluzione ovvia, lasciando filtrare la luce dal display solo ad angoli stretti, riducendo così le possibilità di ficcanaso di persona.
  • Copertura della webcam : l’ hacking della webcam , noto anche come camfecting, non è inaudito. I criminali informatici o “solo” spioni possono dirottare le telecamere frontali di altre persone attraverso vari mezzi, inclusi trojan ad accesso remoto (RAT) o exploit di vulnerabilità. Potrebbero quindi utilizzare il materiale rubato o le registrazioni per frode o estorsione, tra gli altri reati. Una copertura per webcam scorrevole può quindi tornare utile. Altre semplici contromisure comportano il posizionamento di un pezzo di nastro adesivo sull’obiettivo quando la fotocamera non è in uso o lo scollegamento della fotocamera se è esterna.
  • Email che migliora la privacy: l’email non è stata originariamente creata pensando alla sicurezza. E ora c’è un rischio secondario: che i provider stessi stiano ficcando il naso nei tuoi dati per venderli agli inserzionisti o condividerli con le agenzie governative . Ancora una volta, negli ultimi anni sono sorte numerose alternative ai principali attori con un focus su sicurezza e privacy. Ciò non solo significa che i messaggi sono crittografati per impostazione predefinita, ma i fornitori guadagnano da abbonamenti premium piuttosto che dalla pubblicità e si trovano in un paese che difficilmente condividerà informazioni con le autorità statunitensi se questo è un problema per te.
  • App di messaggistica sicure: è improbabile che queste siano presenti in molte delle nostre liste di Natale, dato che le app sono generalmente gratuite e difficili da confezionare. Ma vale la pena verificare che quello che stai utilizzando sia ottimizzato per la sicurezza e la privacy e fornisca la crittografia end-to-end. Ciò significa che anche se il governo o le forze dell’ordine ordinassero a un fornitore di consegnare i dati dei clienti, non potrebbero farlo. Assicurati che la funzione sia attivata, poiché potrebbe non essere sempre per impostazione predefinita. Mentre ci sei, considera di modificare ulteriormente le impostazioni dell’app per una privacy e una sicurezza ancora migliori.
  • Software anti-tracciamento: poiché le preoccupazioni sulla privacy sono cresciute tra la popolazione, il mercato ha risposto con blocchi di pubblicità e tracciamento. Come suggerisce il nome, sono progettati per proteggere la tua attività di navigazione da un monitoraggio indesiderato, assicurando che sullo schermo non vengano visualizzati annunci invasivi o potenzialmente dannosi.
  • Motore di ricerca a favore della privacy: i principali produttori di motori di ricerca generano profitti vendendo agli inserzionisti l’accesso alla cronologia delle ricerche, in modo che possano indirizzare gli annunci. Molti utenti andranno bene con questo livello di intrusione se significa annunci più pertinenti. Per coloro che non lo sono, ci sono molte alternative ora sul mercato – e sono gratuite e possono, ovviamente, essere utilizzate dal tuo normale browser web – o anche, ad esempio, dal browser Tor se lo desideri alzare ulteriormente la posta.

Lascia che questa stagione delle vacanze sia anche un momento di sicurezza e consapevolezza della privacy. Facendo piccoli passi come quelli sopra, possiamo mantenere le nostre informazioni più sicure e rendere la vita più difficile ai truffatori opportunisti.

Fonte : https://www.welivesecurity.com/

Rss Feeds:

Pubblica anteprima dei nostri articoli sul tuo sito :

  Inserisci questo codice per mostrare anteprima dei nostri articoli nel tuo sito e proteggi i tuoi navigatori dai rischi informatici

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).