ALLERTA PERICOLI INFORMATICI

Come attivare gli aggiornamenti automatici delle App con Apple ed Android

Come attivare gli aggiornamenti automatici delle App con Apple ed Android
Written by gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google news

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

In questo articolo vedremo come attivare gli aggiornamenti automatici delle APP sia per il mondo Apple che Android.

APPLE : ecco come aggiornare le APP

Attivare o disattivare gli aggiornamenti automatici sul tuo iPhone, iPad o iPod touch

  • Sul tuo iPhone, iPad o iPod touch, vai su Impostazioni > [il tuo nome] > iTunes Store e App Store. Quindi attiva o disattiva Aggiornamenti app.
  • Sul Mac, apri l’App Store. Dalla barra dei menu nella parte superiore dello schermo, scegli App Store >Preferenze. Seleziona o deseleziona Aggiornamenti automatici.
  • Sul tuo Apple Watch, vai su Impostazioni >App Store. Attiva o disattiva Aggiornamenti automatici. In alternativa, apri l’app Watch sul tuo iPhone, scorri fino all’icona App Store e toccala, quindi attiva o disattiva Aggiornamenti automatici.
  • Sulla tua Apple TV HD o 4K, vai su Impostazioni > App. Seleziona o deseleziona Aggiorna automaticamente le app.

Quando disattivi gli aggiornamenti automatici, ricevi notifiche dall’App Store ogni volta che viene rilasciato un aggiornamento per una delle tue app.

Aggiornare le app manualmente sul tuo iPhone, iPad o iPod touch

Aggiorna le app manualmente sul tuo dispositivo iOS o iPadOS, sul Mac o sull’Apple Watch.

Come aggiornare manualmente le app su iPhone, iPad o iPod touch

  1. Apri l’App Store, poi tocca Oggi nella parte inferiore dello schermo.
  2. Tocca l’icona del tuo profilo nella parte superiore dello schermo.
  3. Scorri verso il basso per visualizzare gli aggiornamenti in sospeso e le note sulla versione. Tocca Aggiorna accanto a un’app per aggiornare solo tale app oppure tocca Aggiorna tutto.

Come aggiornare manualmente le app sul Mac

  1. Apri l’App Store.
  2. Nella barra laterale, fai clic su Aggiornamenti.
  3. Fai clic su Aggiorna accanto a un’app per aggiornare solo tale app oppure fai clic su Aggiorna tutto.

Se non hai scaricato l’app dall’App Store sul tuo Mac, contatta lo sviluppatore dell’app per ottenere assistenza con gli aggiornamenti.

Come aggiornare manualmente le app sull’Apple Watch

  1. Su watchOS 6, apri l’App Store e scorri fino in fondo.
  2. Tocca Account.
  3. Tocca Aggiornamenti.
  4. Tocca Aggiorna accanto a un’app per aggiornare solo tale app oppure tocca Aggiorna tutto.

Pagina di Apple ove approfondire [ click qui ]

———————

ANDROID :ecco come aggiornare le app

Puoi aggiornare le app scaricate e installate sul dispositivo Android singolarmente o consentirne l’aggiornamento automatico. L’aggiornamento delle app consente di accedere alle funzioni più recenti e ne migliora sicurezza e stabilità.

Nota: se Google stabilisce che l’aggiornamento di un’app corregge una vulnerabilità critica di sicurezza, potrà applicare determinati aggiornamenti a prescindere dalle impostazioni di aggiornamento dell’app e del dispositivo. Per ulteriori informazioni, leggi i Termini di servizio di Google Play.

Nota: se utilizzi Google Play su un Chromebook, leggi informazioni sugli aggiornamenti delle app qui.

Aggiornare le app Android automaticamente

Per aggiornare automaticamente le app sul tuo dispositivo Android, procedi nel seguente modo:

  1. Apri l’app Google Play Store Google Play.
  2. Tocca Menu Menu e poi Impostazioni.
  3. Tocca Aggiornamento automatico app.
  4. Seleziona un’opzione:
    • Tramite qualsiasi rete per aggiornare le app usando la rete Wi-Fi o i dati mobili.
    • Solo tramite Wi-Fi per aggiornare le app soltanto quando è attiva una connessione Wi-Fi.

Nota: se si verifica un errore di accesso per un account sul dispositivo, le app potrebbero non essere aggiornate automaticamente.

Aggiornare automaticamente specifiche app Android

Per impostare gli aggiornamenti per singole app sul tuo dispositivo, procedi nel seguente modo:

  1. Apri l’app Google Play Store Google Play.
  2. Tocca Menu Menu e poi Le mie app e i miei giochi.
  3. Seleziona l’app che vuoi aggiornare.
  4. Tocca Altro Altro.
  5. Tocca Aggiornam. autom..

L’app si aggiornerà automaticamente quando ci saranno aggiornamenti disponibili. Per disattivare gli aggiornamenti automatici, deseleziona la casella.

Aggiornare le app Android manualmente

Per aggiornare le app singolarmente o a gruppi tramite l’app Google Play Store del tuo dispositivo mobile, procedi nel seguente modo:

  1. Apri l’app Google Play Store Google Play.
  2. Tocca Menu Menu e poi Le mie app e i miei giochi.
  3. Le app con aggiornamenti disponibili sono contrassegnate dall’etichetta “Aggiorna”. Puoi anche cercare un’app specifica.
  4. Tocca Aggiorna.

Nota: alcune app richiedono nuove autorizzazioni quando vengono aggiornate. Potresti ricevere una notifica che richiede di accettare le nuove autorizzazioni.

Suggerimento: in alcuni casi, per aggiornare l’app potresti dover riavviare il dispositivo.

Pagina di Google per Approfondire [ click qui ]

Gestire gli aggiornamenti delle app

Mantieni le app aggiornate sui dispositivi dei tuoi utenti per consentire loro di avere accesso alle ultime funzionalità e anche per migliorare sicurezza e stabilità delle app. In questo articolo vengono descritti i passaggi che puoi svolgere come amministratore IT per assicurarti che vengano installate le versioni più recenti delle app sui dispositivi gestiti della tua organizzazione.

Comportamento di aggiornamento predefinito

Per impostazione predefinita, le app vengono aggiornate automaticamente quando vengono rispettati i seguenti vincoli:

  • Il dispositivo è collegato a una rete Wi-Fi.
  • Il dispositivo è in carica.
  • Il dispositivo è inattivo (non in uso).
  • L’app da aggiornare non è in esecuzione in primo piano.

Generalmente, Google Play controlla se ci sono aggiornamenti delle app disponibili una volta al giorno, pertanto potrebbero essere necessarie fino a 24 ore per aggiungere l’aggiornamento di un’app alla coda di aggiornamenti. Dopo essere stata aggiunta alla coda, l’app viene aggiornata automaticamente la volta successiva che vengono rispettati i vincoli sopra indicati.

Nelle sezioni che seguono viene spiegato in che modo utenti finali e amministratori IT possono modificare il comportamento di aggiornamento predefinito sui propri dispositivi.

Impostazioni di aggiornamento delle app a disposizione degli utenti

Gli utenti finali possono modificare il vincolo relativo alla rete Wi-Fi cambiando le impostazioni di aggiornamento automatico sui propri dispositivi. Un utente può selezionare una delle seguenti opzioni:

  • Aggiorna app tramite qualsiasi rete.
  • Aggiorna app solo tramite Wi-Fi (impostazione predefinita).
  • Non aggiornare le app.

Nella prossima sezione viene spiegato come è possibile ignorare l’impostazione configurata dall’utente finale.

Impostazioni di aggiornamento delle app a disposizione degli amministratori IT

In qualità di amministratore IT puoi ignorare le impostazioni di aggiornamento configurate dagli utenti per personalizzare ulteriormente il comportamento di aggiornamento delle app sui dispositivi che gestisci. Se l’EMM supporta queste funzionalità, i controlli saranno disponibili nella tua console EMM. Se non trovi questi controlli nella console, contatta il provider EMM.

Altri fattori che incidono sugli aggiornamenti delle app

Esistono altri fattori che potrebbero incidere sulle tempistiche e sulla velocità degli aggiornamenti delle app sui dispositivi Android.

  • Impostazioni di rilascio delle app. Gli sviluppatori di app Android hanno la possibilità di implementare gradualmente gli aggiornamenti delle app. Di conseguenza, inizialmente l’aggiornamento di un’app potrebbe essere disponibile soltanto per alcuni dispositivi del tuo parco dispositivi.
  • Installazioni in attesa. Gli aggiornamenti delle app vengono messi in coda e installati uno alla volta. Se un dispositivo ha diverse app con aggiornamenti in attesa, l’installazione di tutti gli aggiornamenti potrebbe richiedere più tempo del previsto.

Approfondisci [ click qui ]

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

I segreti della Truffa online : come smascherare un truffatore

Questa sezione del nostro portale di assistenza sui rischi informatici desidera offrire un aiuto a tutti coloro che sono stati vittima di una truffa online o hanno il sospetto di avere a che fare con un truffatore.

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).

Soluzioni Backup per tutte le esigenze anche con criptazione dati

La nostra società offre un servizio completo per le esigenze di backup di privati ed aziende. Lasciatevi consigliare dai Professionisti del Backup per conservare i vostri dati sempre al sicuro e protetti con le migliori tecnologie a disposizione in ottemperanza dei nuovi decreti in materia di protezione dei dati personali ed in osservanza a tutte le normative europee vigenti, anche con crittografia end-to-end per salvaguardare il valore dei vostri contenuti.



Rss Feeds: