ALLERTA PERICOLI INFORMATICI

Microsoft lancia lo strumento di rilevamento deepfake

Microsoft lancia lo strumento di rilevamento deepfake
Written by gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google news

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

Microsoft ha annunciato un nuovo strumento progettato per identificare i deepfake e aiutare a combattere la proliferazione di media falsificati su Internet. Soprannominata Microsoft Video Authenticator, la nuova tecnologia può analizzare sia foto che video, alla ricerca di segnali che indicano che il supporto è stato manipolato artificialmente.

Per contesto, i deepfake  sono media sintetici creati utilizzando l’apprendimento automatico (comunemente etichettato erroneamente come “intelligenza artificiale”) per sovrapporre la somiglianza di una persona a un’immagine o un video esistente. Questo può essere fatto da zero o utilizzando un modello, con il risultato alterato a volte praticamente indistinguibile dalla cosa reale. Ciò consente agli aggressori di far sembrare che le persone stiano dicendo cose che non hanno detto o che sembrino essere in luoghi in cui non sono state.

Microsoft Video Authenticator, che la società spera possa essere utile in vista delle elezioni presidenziali statunitensi, può analizzare video e foto e fornire una probabilità percentuale o un punteggio di fiducia per stimare se i media sono stati manipolati artificialmente.

“Nel caso di un video, può fornire questa percentuale in tempo reale su ogni fotogramma durante la riproduzione del video. Funziona rilevando il confine di fusione degli elementi deepfake e sottili dissolvenza o scala di grigi che potrebbero non essere rilevabili dall’occhio umano “, spiega il blog di Microsoft.

Lo strumento è stato creato utilizzando un set di dati pubblico di Face Forensics ++ e il suo test è stato condotto utilizzando il set di dati Deepfake Detection Challenge , entrambi considerati paragoni delle tecnologie di rilevamento di addestramento e test.

Tuttavia, il gigante di Redmond si aspetta che deepfake e tecnologie simili si evolvano e diventino più sofisticate. “Poiché tutti i metodi di rilevamento dell’IA hanno tassi di fallimento, dobbiamo capire ed essere pronti a rispondere ai deepfake che sfuggono ai metodi di rilevamento. Pertanto, a lungo termine, dobbiamo cercare metodi più forti per mantenere e certificare l’  autenticità  di articoli di notizie e altri media “, ha affermato Microsoft.

Secondo l’azienda, non ci sono molti strumenti per aiutare i lettori a verificare che i media che stanno consumando provengano da una fonte attendibile e che il materiale non sia stato alterato. Ecco perché Microsoft sta anche lanciando una nuova tecnologia che mira a scovare contenuti manipolati o falsificati, nonché ad assicurare ai lettori che i media che stanno vedendo sono autentici. La tecnologia è composta da due parti.

Il primo componente è integrato in Microsoft Azure e consente al creatore di contenuti di aggiungere hash digitali e certificati ai propri contenuti, che ne rimangono una parte sotto forma di metadati ovunque si diffondano negli interweb. Il secondo componente è un lettore che verifica i certificati e abbina gli hash in modo da confermarne l’autenticità.

Il titano della tecnologia ha anche collaborato con l’Università di Washington, Sensity e USA Today per lanciare un quiz interattivo per educare le persone sui media sintetici e individuare i deepfake. Sebbene il quiz sia rivolto a persone negli Stati Uniti in vista delle elezioni presidenziali, chiunque può sostenere il test [ click qui ]

Fonte : https://www.welivesecurity.com/2020/09/03/microsoft-debuts-deepfake-detection-tool/

Rimozione Deepfake video falsi [ click qui ]

Il nostro studio fornisce un servizio professionale per la rimozione di deepfake o video falsi da internet.

Forniamo inoltre supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network.

Il deepfake è una tecnica molto avanzata che, sfruttando l’intelligenza artificiale grazie a software sofisticati, permette di sovrapporre il volto di una persona a quello di un’altra in un video e replicare esattamente il timbro di voce del personaggio facendogli dire le cose che si vuole fargli dire. Vengono così create sequenze manipolate talmente accurate che, a occhio nudo, è impossibile capire si tratti di un falso.

Rimozione Deepfake video falsi [ click qui ]

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

I segreti della Truffa online : come smascherare un truffatore

Questa sezione del nostro portale di assistenza sui rischi informatici desidera offrire un aiuto a tutti coloro che sono stati vittima di una truffa online o hanno il sospetto di avere a che fare con un truffatore.

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).

Soluzioni Backup per tutte le esigenze anche con criptazione dati

La nostra società offre un servizio completo per le esigenze di backup di privati ed aziende. Lasciatevi consigliare dai Professionisti del Backup per conservare i vostri dati sempre al sicuro e protetti con le migliori tecnologie a disposizione in ottemperanza dei nuovi decreti in materia di protezione dei dati personali ed in osservanza a tutte le normative europee vigenti, anche con crittografia end-to-end per salvaguardare il valore dei vostri contenuti.



Rss Feeds: