Niente schermi fino a 2 anni. L’OMS avverte sui possibili danni di tv, tablet e telefonini (e non solo)


Maggio 1, 2019 Facebook Twitter LinkedIn Google+ ALLERTA PERICOLI INFORMATICI



Allerta Pericoli Informatici : scarica la nostra app e rimani sempre informato :


Servizio di Allerta Pericoli Informatici

I bambini piccoli, almeno fino a 2 anni, dovrebbero essere tenuti a debita distanza da qualsiasi tipo di schermo che sia di tv, tablet, pc o telefonino. A lanciare l’allarme su questo aspetto, spesso sottovalutato dai genitori, è una direttiva dell’OMS in cui si aggiungono anche altri suggerimenti utili alla salute dei bambini.
In un documento che riguarda la salute dei bambini fino a 5 anni, l’Organizzazione mondiale della Sanità (OMS) stabilisce delle regole semplici e chiare che dovrebbero essere tenute bene a mente se vogliamo crescere bambini sani e prevenire l’obesità.

Un punto chiave riguarda gli schermi che i piccoli non dovrebbero proprio conoscere almeno fino ai 2 anni di età. Sarebbero infatti particolarmente dannosi per il loro sviluppo fisico e mentale dato che stare inchiodati a guardare cartoni o video su tablet e telefonini impedisce loro di fare giochi più attivi, educativi e utili allo sviluppo cognitivo.

Anche i più grandicelli, comunque, non dovrebbero mai rimanere esposti passivamente davanti ad uno schermo più di un’ora al giorno.

Sonno e attività fisica
Ma gli schermi non sono l’unica cosa da tenere in considerazione. I piccoli dovrebbero passare meno tempo seduti sul passeggino e rispettare le giuste ore di sonno. Sbagliatissimo dunque, per i calmare i bambini, dargli in mano il cellulare quando magari siamo in giro con il passeggino oppure stiamo mangiando al ristorante così come anche privarli di parte del loro sonno per portarli fuori la sera o nelle ore in cui solitamente si riposano.

Le ore totali di sonno dovrebbero essere 14-17 ogni giorno fino a tre mesi e 12-16 fino all’anno di età. Successivamente passano a 11-14 e a 3-4 anni diventano 10-13.

Molto importante anche proporre ai bambini giochi movimentati e attività fisiche adatte all’età, facendo così in modo che non diventino pigri e sedentari. Anche quando sono molto piccoli (e ancora non stanno in piedi) andrebbero comunque stimolati al movimento, ad esempio con giochi sul pavimento o fatti a pancia in giù a partire dal terzo mese. Dopo l’anno di età, invece, l’attività fisica dovrebbe occupare almeno 3 ore della loro giornata e tra i 3 e i 4 anni un’ora delle tre dovrebbe essere dedicata ad attività moderatamente vigorose.

Ricordiamoci dunque più spesso dei consigli dell’Oms per i nostri bambini:

evitare gli schermi
rispettare i tempi di riposo
non abusare del passeggino ma proporre la giusta dose di attività fisica ogni giorno
Le buone abitudini che si prendono da piccoli probabilmente diventeranno consuetudini positive consolidate anche in età adolescenziale e da adulti.

Fonte greenme.it click qui

Servizio di Allerta Pericoli Informatici

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

I segreti della Truffa online : come smascherare un truffatore

Questa sezione del nostro portale di assistenza sui rischi informatici desidera offrire un aiuto a tutti coloro che sono stati vittima di una truffa online o hanno il sospetto di avere a che fare con un truffatore.

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).

Soluzioni Backup per tutte le esigenze anche con criptazione dati

La nostra società offre un servizio completo per le esigenze di backup di privati ed aziende. Lasciatevi consigliare dai Professionisti del Backup per conservare i vostri dati sempre al sicuro e protetti con le migliori tecnologie a disposizione in ottemperanza dei nuovi decreti in materia di protezione dei dati personali ed in osservanza a tutte le normative europee vigenti, anche con crittografia end-to-end per salvaguardare il valore dei vostri contenuti.

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online



Rss Feeds: