Microsoft avvisa tutti : smettete di usare Internet Explorer per la vostra sicurezza


Febbraio 12, 2019 Facebook Twitter LinkedIn Google+ ALLERTA PERICOLI INFORMATICI



Allerta Pericoli Informatici : scarica la nostra app e rimani sempre informato :


Servizio di Allerta Pericoli Informatici

Microsoft avverte gli utenti che continuare a utilizzare Internet Explorer come browser principale rappresenta un rischio non indifferente. Il vecchio browser non è più al passo coi tempi e deve essere considerato uno strumento di compatibilità.

Quello che per molti anni è stato sinonimo dell’accesso a Internet per molte persone è ora poco più di un relitto abbandonato, un’eredità di tempi passati che non trova posto nella modernità. Internet Explorer ha da tempo esaurito la sua funzione, essendo stato ampiamente superato e sostituito dalla concorrenza, e ora Microsoft avverte: smettete di usare Internet Explorer per navigare in Internet, perché non è un browser.

Quella che potrebbe sembrare un’affermazione poco sensata nasconde, in realtà, una buona logica. Internet Explorer è infatti da tempo stato sostituito da altri browser, ma rimangono ancora alcune applicazioni che richiedono di utilizzare IE per questioni di compatibilità: non era infatti inusuale che le applicazioni accessibili tramite Web fossero sviluppate utilizzando tecnologie compatibili esclusivamente con Internet Explorer, rendendo il suo utilizzo imprescindibile per poter avere accesso a tali applicazioni (a volte di importanza vitale per l’attività). Il motivo per cui viene ancora incluso in Windows è dunque esclusivamente per questioni di retrocompatibilità, un po’ come avviene per lo strato a 32 bit in un’epoca a 64 bit.

La stessa Microsoft riconosce che utilizzare Internet Explorer per la navigazione in Internet, invece dell’utilizzo esclusivamente per accedere ad applicazioni specifiche, non è consigliabile. Internet Explorer non è (più) pensato per essere utilizzato per la navigazione quotidiana: non offre né la compatibilità con le ultime tecnologie, né i necessari aggiornamenti di sicurezza che permettono di navigare in tranquillità. È uno “strumento di compatibilità”, usando le parole della stessa Microsoft. E in quanto tale non può essere utilizzato come browser.

Fatto curioso è che – parafrasando un detto popolare – morto un monopolio, se ne fa un altro. Internet Explorer è stato infatti rimpiazzato da Chrome nell’essere di fatto monopolista nel mercato dei browser. Con Firefox rimasto l’ultimo browser a non utilizzare tecnologie basate su Chrome, il futuro del mercato dei browser appare oggi se possibile più tetro che ai tempi di Internet Explorer 6, almeno in quanto a varietà e concorrenza.

https://www.hwupgrade.it/news/web/microsoft-smettete-di-usare-internet-explorer-come-fosse-un-browser_80654.html

Servizio di Allerta Pericoli Informatici

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

I segreti della Truffa online : come smascherare un truffatore

Questa sezione del nostro portale di assistenza sui rischi informatici desidera offrire un aiuto a tutti coloro che sono stati vittima di una truffa online o hanno il sospetto di avere a che fare con un truffatore.

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).



Rss Feeds: