Podcast articoli da ascoltare Sicurezza Informatica Report

Manomissione dei distributori automatici (sportelli Bancomat, distributori di biglietti e altri terminali) : nel 2019 lo skimming è esploso. Scopri come difenderti

Manomissione dei distributori automatici (sportelli Bancomat, distributori di biglietti e altri terminali) : nel 2019 lo skimming è esploso. Scopri come difenderti
Written by gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google news

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

Attenzione ai pagamenti nei distributori automatici e nei siti di ecommerce online. Gli attacchi informatici aumentano di anno in anno, e forse questa non è nemmeno più una notizia, ma fa impressione pensare che per un particolare tipo di minaccia online, lo skimming digitale dei dati di pagamento, tra il 2018 e il 2019 ci sia stata una crescita numerica del 187%.  Il termine skimming deriva dal verbo inglese «to skim» che significa «strisciare», «sfiorare». Per skimming solitamente si intende la manomissione dei distributori automatici (sportelli Bancomat, distributori di biglietti e terminali per il pagamento con carta di credito nei negozi, nelle stazioni di servizio, nei ristoranti ecc.).

Quest’anno il numero delle minacce online (elementi unici dannosi) rilevate dagli antivirus di Kaspersky è salito di circa tre milioni, passando dai 21,6 milioni del 2018 ai 24,6 milioni del 2019, e a detta del vendor il principale responsabile di questa crescita sono proprio i software per lo skimming online, detti anche sniffer.

Si tratta di minacce che si celano non solo nei distributori fisici ma anche nelle pagine Html e scripting con caricamento di dati nascosto, solitamente utilizzati da inserzionisti privi di scrupoli. In certi casi gli script vengono incorporati direttamente dagli attaccanti sui siti di e-commerce, dove possono rubare i dati delle carte di credito inseriti dagli utenti durante le procedure di acquisto.

La crescita dei file unici che hanno come scopo lo skimming digitale (script e Html) rilevati dalle soluzioni antivirus online di Kaspersky è stata del 187%, per un totale di 510.000 unità. Tanto basta affinché quest’anno gli skimmer online si posizionino al decimo posto nella classifica degli oggetti dannosi maggiormente rilevati.

http://www.ictbusiness.it/cont/news/carte-di-pagamento-sotto-attacco-nel-2019-lo-skimming-e-esploso/43882/1.html#.XfkV72RKiUk

COME DIFENDERSI DALLO SKIMMING DEI DISTRIBUTORI AUTOMATICI

ECCO COME DIFENDERSI DAGLI IMBROGLI DELLO SKIMMING
Seguono alcuni consigli su come difendersi dallo skimming e da reati simili.

Custodite gelosamente il vostro PIN
Il PIN è segreto e in nessun caso dovete rivelarlo a terzi, nemmeno agli impiegati della vostra banca o a rappresentanti delle forze dell’ordine. Inoltre, non deve essere conservato insieme alla carta né tanto meno trascritto sulla stessa. Non digitate mai il PIN per azionare un sistema d’accesso.

È bene che il codice PIN se è possibile sceglierlo, non sia mai composto da una combinazione numerica facilmente intuibile come la vostra data di nascita, la targa della vostra auto ecc. Il PIN va sempre imparato a memoria. A tale scopo, può essere utile ricorrere a un espediente mnemonico come quello di ordinare le cifre in base a un determinato schema, a un’operazione aritmetica o a una storiella (esempio di storiella per il PIN 597121: impiego 5 minuti per andare alla stazione del tram n. 9 e altri 7 minuti per arrivare alla mia fermata dove si trova 1 bancarella di kebab in cui lavorano 2 venditori e 1 padrone. Ecco che tutti i numeri insieme fanno il mio PIN).

Digitate il PIN al riparo da occhi indiscreti
Quando siete a un distributore automatico digitate sempre il PIN al riparo da occhi indiscreti. Con la mano libera o con il portafogli coprite i movimenti della mano con cui state digitando il codice. Non lasciate che nessuno vi spii mentre eseguite questa operazione.

Non fatevi distrarre
Mentre prelevate contante, pagate o vi fate rilasciare un biglietto non lasciatevi distrarre per nessun motivo. Se qualcuno vi si avvicina troppo, pregatelo di allontanarsi. Non lasciatevi coinvolgere in una conversazione e se, ad esempio, la vostra carta resta incastrata nella fessura del Bancomat, non accettate l’aiuto di nessuno, che sia una persona conosciuta o meno.

Seguite l’istinto
Al distributore automatico, seguite il vostro istinto: se un distributore automatico vi sembra sospetto, se non vi sentite a vostro agio perché nei paraggi si aggirano personaggi loschi, se qualcuno vi rivolge la parola o vi si avvicina troppo, interrompete immediatamente l’operazione che state effettuando e cercatevi un altro sportello automatico.

Non date a nessuno la vostra carta
Non date mai a nessuno la vostra carta: né a chi si offre di aiutarvi né a chi si presenta come un addetto all’assistenza tecnica. A un truffatore bastano pochi istanti per sostituire la vostra carta senza che nemmeno ve ne accorgiate.

Bloccate la carta
Se sospettate un abuso, fate immediatamente bloccare la carta. Lo stesso dicasi in caso di furto, smarrimento o incastramento della carta allo sportello automatico. Qui trovate maggiori informazioni.

Fate presenti eventuali sospetti
Se sospettate che un apparecchio sia stato manomesso, avvisate immediatamente il gestore del distributore automatico. In orario di chiusura potete rivolgervi alla polizia chiamando il numero d’emergenza 117. Aiuterete a minimizzare eventuali danni.

Card control all’estero
Per card control si intendono delle restrizioni per l’utilizzo della carta all’estero. Queste le precauzioni più efficaci:

Geoblocking o geocontrol:
la carta può essere utilizzata solo in determinati Paesi selezionati.

Abbassamento del limite di prelevamento:
il limite massimo di prelevamento della carta viene ridotto.

Misura mista:
il limite massimo di prelevamento viene ridotto solo in determinati Paesi selezionati.

Non tutti gli istituti finanziari applicano il card control nello stesso modo. Inoltre, la selezione dei Paesi non viene effettuata con un sistema unico. In alcuni casi, ad esempio, è l’istituto finanziario a decidere dove può essere utilizzata la carta. In altri, invece, la scelta spetta al cliente. Perciò, si consiglia di chiarire questo aspetto direttamente col proprio istituto finanziario. In ogni caso, vi consigliamo di avvalervi di questa possibilità.

Controllate i movimenti del vostro conto
Verificate regolarmente il vostro estratto conto e se notate qualcosa di strano chiamate immediatamente il vostro istituto finanziario.

https://www.stop-skimming.ch/it/come_difendersi_dallo_skimming/

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

I segreti della Truffa online : come smascherare un truffatore

Questa sezione del nostro portale di assistenza sui rischi informatici desidera offrire un aiuto a tutti coloro che sono stati vittima di una truffa online o hanno il sospetto di avere a che fare con un truffatore.

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).

Soluzioni Backup per tutte le esigenze anche con criptazione dati

La nostra società offre un servizio completo per le esigenze di backup di privati ed aziende. Lasciatevi consigliare dai Professionisti del Backup per conservare i vostri dati sempre al sicuro e protetti con le migliori tecnologie a disposizione in ottemperanza dei nuovi decreti in materia di protezione dei dati personali ed in osservanza a tutte le normative europee vigenti, anche con crittografia end-to-end per salvaguardare il valore dei vostri contenuti.



Rss Feeds: