ALLERTA PERICOLI INFORMATICI

Le professioni (vecchie e nuove) più richieste dagli universitari: quanti posti ci saranno fino al 2026 – Lo studio

Le professioni (vecchie e nuove) più richieste dagli universitari: quanti posti ci saranno fino al 2026 – Lo studio
Written by gestore

Allerta Pericoli Informatici : scarica la nostra app e rimani sempre informato :


Servizio di Allerta Pericoli Informatici

Dal digital hr al legal tech. Sempre più giovani sono diretti verso percorsi di studio che guardano alla tecnologia e all’innovazione

In un mondo del lavoro in continua trasformazione, guidato dalle logiche di una società sempre più digitale e sempre meno analogica, sono sempre più le nuove professioni e i modi di lavoro.

A percepire il cambiamento in questa direzione sono prima di tutto gli universitari che nella scelta della laurea sembrano preferire percorsi di formazioni che guardano alla tecnologia e all’innovazione.

Questo è il quadro che emerge da un recente studio dell’Università Niccolò Cusano, «I 7 lavori più ricercati del 2020», che sottolinea come le nuove professioni digitali tirino in ballo quasi 3 milioni di posti di lavoro.

Un mondo del lavoro digitale
Al primo post c’è la figura del Data Scientist. Gestire il flusso di big data ed estrapolare informazioni rivelanti per il business. Sono queste le caratteristiche di una professione ricercata da sempre più universitari amanti di linguaggi di programmazione e algoritmi.

Al secondo posto troviamo il “Digital HR”, evoluzione del tradizionale settore delle risorse umane. Con l’avvento di LinkedIn o Facebook, è sempre più frequente la ricerca di potenziali candidati su queste piattaforme. Un beneficio in termini di costi e di tempo e che permette al candidato di svolgere il lavoro anche da remoto. Si pensi che in dieci anni il 90% delle grandi imprese italiane ha adottato forme di smart working e soltanto nel 2019 gli smart workers sono aumentati del 15%.

Le professioni (vecchie e nuove) più richieste dagli universitari: quanti posti ci saranno fino al 2026 – Lo studio

Le professioni (vecchie e nuove) più richieste dagli universitari: quanti posti ci saranno fino al 2026 – Lo studio

Un approccio sostenibile al lavoro che vede l’Europa primeggiare per investimenti anche nei settori dell’ambiente del social con una spesa che è rispettivamente di 12 e 14,1 miliardi di dollari nel triennio 2016-18.

Sostenibilità e smart working
Al terzo posto si piazza la professione del Legal Tech. Per chi sceglie un percorso in Giurisprudenza o Ingegneria, così come un master in Data Protection, il consulente legale diventa figura professionale chiave per le questioni di privacy online, dalla reputazione all’etica del web. Soltanto per il 2019 l’impatto del digital negli studi legali è stato del 10%.

In ambito ambientale e di sviluppo sostenibile è emersa negli ultimi anni la figura dell’Energy Manager con compiti che vanno dall’individuazione degli sprechi alimentari alla definizione di investimenti sostenibili, dal miglioramento della redditività aziendale alla riduzione dei costi e dei rifiuti prodotti. Secondo un recente rapporto di Confindustria, attualmente in Italia c’è tanta richiesta: 1,6 milioni di posti di lavoro.

Quasi in fondo alla classifica tra le professioni più richieste dai giovani italiani c’è l’Operation Manager, ovvero colui incaricato dei processi aziendali e del loro efficientamento. Una figura chiave perché oggi il 27% delle aziende ha tra le priorità la riduzione dei costi e l’aumento della produttività.

App, Software e marketing digitale
Al sesto posto c’è il Software & App developer che ha il compito di realizzare l’infrastruttura web o software per un applicativo. Anche in questo caso la disponibilità di posti di lavoro è di circa 1,2 milioni.

All’ultimo posto troviamo il più tradizionale “Digital Marketing specialist”: progetta e sviluppa strategie di marketing e comunicazione online. Terreno assai fertile se pensiamo che sono circa 33,5 milioni gli italiani a connettersi almeno una volta al giorno a internet.

Fonte

Servizio di Allerta Pericoli Informatici

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

I segreti della Truffa online : come smascherare un truffatore

Questa sezione del nostro portale di assistenza sui rischi informatici desidera offrire un aiuto a tutti coloro che sono stati vittima di una truffa online o hanno il sospetto di avere a che fare con un truffatore.

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).

Soluzioni Backup per tutte le esigenze anche con criptazione dati

La nostra società offre un servizio completo per le esigenze di backup di privati ed aziende. Lasciatevi consigliare dai Professionisti del Backup per conservare i vostri dati sempre al sicuro e protetti con le migliori tecnologie a disposizione in ottemperanza dei nuovi decreti in materia di protezione dei dati personali ed in osservanza a tutte le normative europee vigenti, anche con crittografia end-to-end per salvaguardare il valore dei vostri contenuti.

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online



Rss Feeds: