ALLERTA PERICOLI INFORMATICI

I criminali informatici utilizzano i proxy per legittimare le richieste fraudolente

I criminali informatici utilizzano i proxy per legittimare le richieste fraudolente
Scritto da gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google newsallerta pericoli informatici su flickr

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

Gli attacchi bot erano precedentemente visti come un tipo di frode online relativamente irrilevante e questa mentalità è persistita anche quando gli attori delle minacce hanno acquisito la capacità di causare danni significativi alle entrate e alla reputazione di un marchio. Nel complesso, il traffico di bot dannosi è aumentato anche se le persone trascorrevano meno tempo online. Il traffico umano legittimo è diminuito del 28% su base annua, ma il traffico di bot dannosi è aumentato del 102% su base annua, il che significa che la percentuale di bot dannosi rispetto al traffico complessivo è aumentata ancora più rapidamente.

Gli attacchi automatizzati hanno continuato a crescere. Le applicazioni Web hanno registrato un aumento anno su anno di tre tipi comuni di attacchi bot. Gli attacchi di carding sono aumentati del 134% su base annua, gli attacchi di acquisizione di account sono aumentati del 108% su base annua e lo scraping è aumentato del 107% su base annua.

Alcuni settori hanno subito più attacchi bot di altri. I bot dannosi hanno rappresentato il 57% del traffico verso le aziende online nel settore dei media e dello streaming. Poco meno del 50% del traffico verso le aziende del settore viaggi e ospitalità (49%) e del settore biglietteria e intrattenimento (46%) è stato automatizzato.

Intermezzo promozionale ... continua la lettura dopo il box:

I cattivi attori colpiscono durante i periodi di maggiore shopping
I malintenzionati hanno condotto più attacchi di bot durante i periodi di maggiore affluenza . La stagione dello shopping natalizio ha attirato più attacchi automatizzati rispetto al resto dell’anno; il giorno di punta (25 ottobre) ha visto il 199% in più di traffico di bot dannosi rispetto alla media annuale.

Gli aggressori aziendali preferiscono nascondersi dietro i dispositivi desktop, poiché il 26% delle richieste dannose sembra provenire da dispositivi mobili, rispetto al 61% delle richieste legittime.

Gli aggressori utilizzeranno server proxy anonimi per assomigliare al normale traffico umano con oltre il 68% del traffico dannoso mondiale proveniente da server proxy statunitensi. Tale numero scende al 47% se si considera solo il traffico verso applicazioni non statunitensi e sale al 75% solo per il traffico verso applicazioni statunitensi.

Attacchi bot dannosi in aumento
“È chiaro che i bot sono una minaccia pervasiva”, ha affermato Gavin Reid , CISO di HUMAN . “È estremamente facile per i malintenzionati condurre attacchi bot dannosi e frodi con il minimo sforzo o rischio.”

Il rapporto sottolinea perché è fondamentale per le aziende comprendere l’intera portata del problema dei bot per le proprie organizzazioni e clienti. Mentre i criminali informatici continuano ad evolversi e ad adattarsi, le aziende devono rimanere vigili adottando misure proattive per proteggere le proprie risorse digitali.

Per raggiungere questo obiettivo è necessario un approccio globale e collaborativo che faccia leva sui principi della difesa moderna e della protezione collettiva per far pendere la bilancia e vincere contro gli aggressori.

Fonte : https://www.helpnetsecurity.com/

Rss Feeds:

Pubblica anteprima dei nostri articoli sul tuo sito :

  Inserisci questo codice per mostrare anteprima dei nostri articoli nel tuo sito e proteggi i tuoi navigatori dai rischi informatici

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).