ALLERTA PERICOLI INFORMATICI Podcast articoli da ascoltare ricatto in bitcoin Truffe online : come difendersi

HAI UN PAGAMENTO IN SOSPESO : MINACCIA che PROVIENE DALLA TUA STESSA EMAIL

HAI UN PAGAMENTO IN SOSPESO : MINACCIA che PROVIENE DALLA TUA STESSA EMAIL
Scritto da gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google newsallerta pericoli informatici su flickr

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

Nuova truffa con oggetto “HAI UN PAGAMENTO IN SOSPESO”, nello stesso stile della precedente richiesta di estorsione dal titolo “Spero tu stia bene e al sicuro”, oggetto della email che vi arriva dal vostro stesso indirizzo di posta elettronica. Se non pagate la cifra richiesta in BITCOIN il finto virus trojan che dicono di aver inserito nel vostro computer permetterà a questi finti hacker di pubblicare un vostro video inesistente che dicono di avere mentre vi masturbate.

Fate attenzione a non cadere nella truffa. La mail è da cestinare. Ma potete proteggervi in modo migliore seguendo i consigli di questo articolo da leggere fino alla fine!

Intermezzo promozionale ... continua la lettura dopo il box:

Questo il contenuto del finto messaggio :


Salve! Purtroppo, ho una cattiva notizia per te. Qualche mese fa sono riuscito ad accedere ai dispositivi che usi per navigare in rete. Successivamente mi sono dato da fare per seguire le tue attività su Internet. Ecco la sequenza degli eventi: In passato ho acquistato dagli hacker l’accesso a numerosi account e-mail (oggigiorno è un’operazione semplicissima che si svolge tranquillamente online). Ovviamente sono entrato in uno dei tuoi account (il tuo indirizzo email) senza nessuna fatica. Una settimana dopo sono riuscito a installare un Trojan nei sistemi operativi dei dispositivi che usi per l’accesso e-mail. In effetti è stato davvero semplice (perché cliccavi sui link delle e-mail in arrivo). Tutte le cose eccezionali sono sorprendentemente semplici. (>_<) Il mio software mi consente di accedere a tutti i controller, come la videocamera, il microfono e la tastiera, dei tuoi dispositivi. Sono riuscito a scaricare sui miei server tutti i tuoi dati personali, oltre alla cronologia di navigazione e alle tue foto. Posso accedere ai tuoi messenger, alle e-mail, alle social network, all’elenco dei contatti e perfino alla cronologia della chat. Il mio virus aggiorna costantemente le firme (poiché è basato su driver), e pertanto è invisibile al tuo antivirus. A questo punto dovresti aver già capito il motivo per cui ho agito indisturbato fino a questo momento… Raccogliendo le tue informazioni ho scoperto che sei un grande appassionato di siti per adulti. Ti piace davvero guardare i siti porno e i video sporchi per darti alla pazza gioia. Ho registrato numerose scene perverse e montato alcuni filmati in cui raggiungi l’orgasmo mentre ti masturbi appassionatamente. Nel caso avessi ancora dei dubbi che faccio sul serio, ci vogliono solo un paio di clic del mouse per condividere i video con i tuoi amici, parenti e perfino colleghi. Per me non è un problema neanche rendere questi video di dominio pubblico. Sono fermamente convinto che tu non voglia assolutamente che si verifichi una situazione simile, essendo consapevole di quanto sono particolari i video che adori guardare, sai benissimo che con tutta quella roba potresti cacciarti nei guai. Risolviamola in questo modo: Devi semplicemente accreditare 1550€ sul mio conto (l’equivalente in bitcoin in base al tasso di cambio al momento del trasferimento), e a transazione conclusa provvederò immediatamente ad eliminare tutto quel materiale perverso. Dopodiché, faremo finta di non esserci mai conosciuti prima. Inoltre, ti garantisco che verrà rimosso tutto il software dannoso dai tuoi dispositivi. Stai tranquillo, mantengo sempre le mie promesse. Mi sembra un accordo decisamente equo e a basso prezzo, dato e considerato che ho investito tempo e risorse per passare al setaccio il tuo profilo e il tuo traffico così a lungo. Se non sai come acquistare e inviare bitcoin, puoi risolvere il problema cercando tutte le informazioni utili online. Sotto c’è un mio portafoglio bitcoin: xxxxxxx Hai solo 48 ore (2 giorni per la precisione) di tempo a partire da quando aprirai questa e-mail Ecco l’elenco delle cose che non dovresti tentare di fare: *Non cercare di rispondere alla mia e-mail (l’e-mail nella tua casella di posta in arrivo è stata creata da me insieme all’indirizzo del mittente). *Non cercare di chiamare la polizia o qualsiasi altro servizio di sicurezza. Inoltre, non pensarci nemmeno a parlarne con qualche tuo amico. Una volta che lo avrò scoperto (e stai pur certo che lo farò tranquillamente dato che ho il controllo completo su tutti i tuoi sistemi) – il tuo video diventerà subito di dominio pubblico. *Non cercare di rintracciarmi – è del tutto inutile. Tutte le transazioni in criptovaluta restano sempre anonime. *Non cercare neanche di reinstallare il sistema operativo sui tuoi dispositivi oppure di sbarazzartene. È inutile, perché tutti i video sono già salvati su server remoti. Ecco una lista di cose di cui non devi preoccuparti: *Che io non riceva il denaro trasferito sul mio conto. – Non temere, posso comunque rintracciarlo a transazione completata, perché monitoro tutte le tue attività (il mio trojan include l’opzione controllo remoto, proprio come TeamViewer). *Che io renda i tuoi video disponibili a tutti dopo che il trasferimento di denaro sarà concluso. – Credimi, per me non ha senso continuare a complicarti la vita. Se davvero lo avessi voluto, sarebbe successo molto tempo fa! Si svolgerà tutto all’insegna della lealtà! Prima che me ne dimentichi…in futuro cerca di non cacciarti più in questo genere di situazioni! Un consiglio – cambia regolarmente le password dei tuoi account.


Cosa fare adesso ? 10 punti da seguire per proteggerti meglio in rete :

1) Mantenete la calma: il criminale non dispone di alcun filmato che ci ritrae in atteggiamenti intimi, ne è la prova che molte delle persone che ricevono questo messaggio non hanno neppure una webcam. Potete quindi eliminare la email.

2) Non pagate ovviamente alcun riscatto : pagarlo significherebbe ricevere altre minacce e altre richieste di denaro;

3) Cambiate la password della vostra email se ne avete una troppo semplice, sceglietene una particolarmente complessa e fate in modo che sia differente rispetto a quella che utilizzate per accedere ad altri vostri profili;

4) Abilitate meccanismi di autenticazione “forte” o autenticazione a due fattori : fate in modo che all’inserimento della password venga associata l’immissione di un codice di sicurezza ricevuto sul vostro telefono cellulare;

5) In generale, non lasciate mai i vostri dispositivi incustoditi e non cliccate su link o allegati di posta elettronica sospetti. Potete leggere qui sui PERICOLI DELLE EMAIL [ click qui ]

6) Leggere la guida TRUFFE INFORMATICHE DALLA A ALLA Z : TRAPPOLE E SOLUZIONI [ click qui ]

7) Leggere l’articolo La tua webcam ti spia ? Scopri se la webcam o fotocamera ti spia veramente

8) Visitate questa pagina ALTO LIVELLO DI SICUREZZA : tutti i test gratuiti che è possibile fare online per controllare la propria sicurezza informatica

9) Per la vostra istruzione consigliamo il MANUALE di AUTODIFESA INFORMATICA : la “krav maga” della difesa digitale. Se siete vittime di un ricatto sessuale allora visitate il nostro centro di assistenza anti estorsione sessuale [ click qui ]

10) Installate la nostra APP “Allerta Pericoli Informatici” che trovate presentata qui sotto :

PER RIMANERE INFORMATO SUI PERICOLI DELLA RETE SCARICA LA NOSTRA APP “Allerta Pericoli Informatici”
Spero tu stia bene e al sicuro : MINACCIA che PROVIENE DALLA TUA STESSA EMAIL
Spero tu stia bene e al sicuro : MINACCIA che PROVIENE DALLA TUA STESSA EMAIL Google Play
Spero tu stia bene e al sicuro : MINACCIA che PROVIENE DALLA TUA STESSA EMAIL Apple Store

TUTTI GLI ARGOMENTI PRINCIPALI DEL NOSTRO BLOG SULLA SICUREZZA INFORMATICA

Potete leggere i più importanti post del nostro blog, divisi per categorie, nel manuale di autodifesa informatica per proteggersi dai pericoli della rete, utilizzare in sicurezza i dispositivi e tutelare la propria privacy e reputazione online [ ACCEDI ]

Spero tu stia bene e al sicuro : MINACCIA che PROVIENE DALLA TUA STESSA EMAIL

Informatica in Azienda diretta dal Dott. Emanuel Celano

Rss Feeds:

Pubblica anteprima dei nostri articoli sul tuo sito :

  Inserisci questo codice per mostrare anteprima dei nostri articoli nel tuo sito e proteggi i tuoi navigatori dai rischi informatici

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).