Attenzione alle fotocamere digitali con WiFi: l’attacco malware è fin troppo facile


Agosto 22, 2019 Facebook Twitter LinkedIn Google+ ALLERTA PERICOLI INFORMATICI



Allerta Pericoli Informatici : scarica la nostra app e rimani sempre informato :


Servizio di Allerta Pericoli Informatici

Le estorsioni si sono rapidamente evolute con l’era digitale, dalle minacce dirette si è passati a quelle in remoto, sfruttando malware e sue degenerazioni. Ma se la rete si va via via aggiornando, per tenersi al passo degli elementi malevoli che lo popolano, i dispositivi elettronici restano le vittime preferite degli hacker, e la prossima ondata potrebbe interessare le fotocamere digitali.

A scoperchiare il vaso ci ha fortunatamente pensato Check Point Software Technologies, azienda esperta del settore che nelle scorse ore ha pubblicato un report sul nuovo rischio e documentato passo per passo le criticità legate a questo tipo di attacco. L’obiettivo del ricercatore Eyal Itkin è stato il “Picture Transfer Protocol”, uno standard creato dalla International Imaging Industry Association che permette il trasferimento di immagini e video dalle fotocamere ai computer ed altre azioni, come l’aggiornamento firmware.

Una volta stabilita la connessione, il protocollo PTP si trasforma nel più classico dei cavalli di troia; simulando un attacco hacker il ricercatore ha dimostrato di poter facilmente sfruttare uno dei comandi non criptati per introdurre il codice maligno. Sia tramite WiFi sia USB. Per l’occasione è stata scelta come vittima una Canon EOS 80D, reflex con Dual Pixel CMOS AF e sensore da 24,2MP presentata nel 2016: l’attacco wireless è stato eseguito in pochi secondi, capace di criptare il contenuto della SD card presente al suo interno.

L’idea è sempre la stessa: estorcere piccole somme di denaro a fotografi ignari che, disposti a pagare pur di riavere indietro i propri contenuti, potrebbero finire in questa brutta situazione. La ricerca vuol anticipare tale scenario, mettere in guardia gli utenti e, soprattutto, i produttori di fotocamere digitali che utilizzano il protocollo PTP.

Nel caso specifico, Check Point ha allertato Canon già lo scorso marzo, la casa giapponese ha poi confermato la vulnerabilità a maggio e lavorato con l’azienda per chiudere la falla. Canonisti quindi non disperate, il 6 agosto è stata infatti rilasciata una patch che risolve questa vulnerabilità e può esser scaricata dal sito ufficiale del produttore. Ovviamente il problema è più generale vista l’adozione di questo standard PTP, lo conferma anche Check Point in base alle loro rilevazioni su fotocamere di altri brand non direttamente citate.

Una cosa è certa, tutti i produttori dovranno adesso adeguarsi e la necessità di un nuovo protocollo di trasmissione appare più che urgente. Le fotocamere digitali, ormai sempre più connesse, dovranno necessariamente seguire una roadmap di aggiornamenti più serrata come altri dispositivi, vedi i computer e gli smartphone.

https://www.hdblog.it/2019/08/12/fotocamere-digitali-wifi-attacco-malware/

Servizio di Allerta Pericoli Informatici

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

I segreti della Truffa online : come smascherare un truffatore

Questa sezione del nostro portale di assistenza sui rischi informatici desidera offrire un aiuto a tutti coloro che sono stati vittima di una truffa online o hanno il sospetto di avere a che fare con un truffatore.

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).

Soluzioni Backup per tutte le esigenze anche con criptazione dati

La nostra società offre un servizio completo per le esigenze di backup di privati ed aziende. Lasciatevi consigliare dai Professionisti del Backup per conservare i vostri dati sempre al sicuro e protetti con le migliori tecnologie a disposizione in ottemperanza dei nuovi decreti in materia di protezione dei dati personali ed in osservanza a tutte le normative europee vigenti, anche con crittografia end-to-end per salvaguardare il valore dei vostri contenuti.

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online



Rss Feeds: