ALLERTA PERICOLI INFORMATICI Podcast Sicurezza Informatica

ATTENZIONE ALLE FINTE CHIAMATE DA PARTE DI UN OPERATORE DI POLIZIA

ATTENZIONE ALLE FINTE CHIAMATE DA PARTE DI UN OPERATORE DI POLIZIA
Scritto da gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google newsallerta pericoli informatici su flickr

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
allerta pericoli informatici
app google store allerta pericoli informatici Google Play
app apple store allerta pericoli informatici Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
aiutamisi app
app su google store per avere informazioni utili Google Play
app su apple store per avere informazioni utili Apple Store

ATTENZIONE! Se ricevi la chiamata di un presunto operatore della Polizia di Stato che ti informa di un attacco hacker al tuo conto corrente, si tratta di una truffa! A segnalarlo è la Polizia Postale e delle Comunicazioni sul suo sito.

Il falso operatore, dopo aver agganciato la potenziale vittima mediante l’invio di una e-mail oppure di un SMS, la chiama per avvisarla che c’è stato un accesso abusivo sul conto e si offre di aiutarla a spostare tutti i suoi risparmi su un nuovo conto corrente, tecnicamente sicuro, in realtà nella disponibilità del truffatore.

Per rendere credibile la richiesta, il numero telefonico utilizzato dall’impostore per chiamare la vittima sembra appartenere al Servizio Polizia Postale di Roma.

Il consiglio offerto dalla Polizia Postale

Verifica la sicurezza del tuo conto corrente esclusivamente presso la tua Filiale diffidando di richieste di trasferimento di denaro su nuovi conti correnti ritenuti più sicuri e controlla sempre la vera identità del tuo interlocutore prima di fornire dati personali.

Fonte : https://www.commissariatodips.it/