ALLERTA PERICOLI INFORMATICI

TRUFFA : la finta APP Coronavirus Finder che mostra il numero di persone infette dal coronavirus che si trovano nelle vicinanze

TRUFFA : la finta APP Coronavirus Finder che mostra il numero di persone infette dal coronavirus che si trovano nelle vicinanze
Written by gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google news

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

Il Coronavirus Finder “che non funziona” – I cybercriminali che hanno creato Ginp, un Trojan bancario che apre una pagina che si chiama Coronavirus Finder. Con un’interfaccia molto semplice, la pagina mostra il numero di persone infette dal coronavirus che si trovano nelle vicinanze e vi offre la possibilità di visualizzare la localizzazione di queste persone a cambio di una piccola somma di denaro.

Per molte persone sarebbe un bel sollievo sapere chi dover evitare! E per alcune questo messaggio è così convincente da essere disposte a pagare. La somma sembra essere contenuta, si può fare. A questo punto il sito vi suggerisce di inserire i dati della carta di credito per concludere la transazione.

Come ricorderete, Ginp è un Trojan bancario molto abile, che si avvale di diversi trucchi per convincere gli utenti a indicare i dati della propria carta di credito in un modulo, per poi rubarli. Allo stesso modo, questa nuova pagina è solo un altro inganno per rubare informazioni bancarie.

Dopo aver inserito I dati della carta di credito, queste preziose informazioni vanno direttamente nelle mani dei cybercriminali… e non accade nient’altro. Non viene addebitata la somma prevista per il servizio (perché dovrebbero, visto che i cybercriminali possono prendere tutto il denaro che c’è sulla carta?) e, ovviamente, non vengono mostrate informazioni sulle persone nelle vicinanze infette dal coronavirus, perché queste informazioni non esistono.

Data la velocità di diffusione del coronavirus, nessuno detiene un’informazione di questo tipo, neanche i governi, per questo non dovete cadere nella trappola. Inoltre, se questa pagina vi appare sullo schermo del dispositivo, vuol dire che Ginp si è già insinuato sul vostro telefono. Finché rimarrete protetti e non ci sarà questo Trojan sul dispositivo, non riceverete questo genere di notifiche.

Secondo i dati ottenuti da Kaspersky Security Network, la maggior parte degli utenti che si sono imbattuti in Ginp si trova in Spagna, come è avvenuto nel primo caso. Tuttavia, si tratta di una nuova versione di Ginp (etichettata come “flash-2”) mentre le altre erano indicate come “flash-es12”. Forse la mancanza di “es” nella nuova versione indica l’intenzione dei cybercriminali di varcare i confini della Spagna e di organizzare una campagna più estesa.

Non è la prima volta che i cybercriminali sfruttano la tematica del coronavirus; il virus pandemico è stato utilizzato come esca in e-mail di phishing e gli hanno anche dedicato un malware.

Come difendersi dal Trojan bancario Ginp
I nostri consigli su come stare alla larga dal Trojan bancario Ginp sono sempre gli stessi:

Scaricate le app esclusivamente da Google Play (e disattivate l’opzione di installazione delle app da altre risorse);
State sempre in guardia. Se c’è qualcosa di sospetto, non cliccate sui link e, soprattutto, non digitate informazioni riservate come credenziali di accesso, password e dati di pagamento;
Non concedete le autorizzazioni di Accessibilità alle app che le richiedono (applicazioni antivirus a parte);
Avvaletevi di una soluzione di sicurezza affidabile. Ad esempio, Kaspersky Internet Security for Android conosce bene Ginp e lo identifica con la dicitura Trojan-Banker.AndroidOS.Ginp.
Infine, per proteggervi dall’epidemia di coronavirus, vi raccomandiamo di seguire le indicazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Il Trojan Ginp e il coronoavirus che ci circonda

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

I segreti della Truffa online : come smascherare un truffatore

Questa sezione del nostro portale di assistenza sui rischi informatici desidera offrire un aiuto a tutti coloro che sono stati vittima di una truffa online o hanno il sospetto di avere a che fare con un truffatore.

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).

Soluzioni Backup per tutte le esigenze anche con criptazione dati

La nostra società offre un servizio completo per le esigenze di backup di privati ed aziende. Lasciatevi consigliare dai Professionisti del Backup per conservare i vostri dati sempre al sicuro e protetti con le migliori tecnologie a disposizione in ottemperanza dei nuovi decreti in materia di protezione dei dati personali ed in osservanza a tutte le normative europee vigenti, anche con crittografia end-to-end per salvaguardare il valore dei vostri contenuti.

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online



Rss Feeds: