ALLERTA PERICOLI INFORMATICI Podcast Sicurezza Informatica

TRUFFA EMAIL POSTEPAY : Nuovo aggiornamento per la sicurezza!

Finti accrediti sulla PostePay. Nuova truffa online della mail che ci comunica il blocco di un fantomatico accredito
Scritto da gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google newsallerta pericoli informatici su flickr

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
allerta pericoli informatici
app google store allerta pericoli informatici Google Play
app apple store allerta pericoli informatici Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
aiutamisi app
app su google store per avere informazioni utili Google Play
app su apple store per avere informazioni utili Apple Store

Una mail comunica il blocco dell’account associato alla vostra PostePay. L’ennesimo tentativo di frode online che inganna gli utenti per arrivare ai loro risparmi. Fate molta attenzione al falso messaggio email da parte di poste italiane. L’obiettivo è sempre quello di rubare le credenziali di accesso delle vittime (nome utente, password …) per sottrarre poi denaro dal conto.

Ecco il testo :

Buongiorno,
Per garantire la tua sicurezza, l’accesso al tuo account è stato temporaneamente sospeso fino a quando il nostro supporto per la verifica non avrà ricevuto le informazioni necessarie per confermare la tua identità.
Per risolvere questo problema, verifica le informazioni del tuo account qui:

Accedi per iniziare ( link malevolo )

Cordiali saluti

FORNIAMO ORA ULTERIORI CONSIGLI SUL PERICOLO ANCHE DEGLI SMS TRUFFA

Come difendersi dagli SMS truffa :

  • non rispondere mai ai messaggi di testo di contatti che non si conoscono
  • mai fare click sui link che possono nascondere non solo reindirizzamenti a siti di phishing ma anche installare malware o programmi spia nel vostro telefono o app mascherate. A tal proposito non installare mai app dai messaggi di testo sms. Tutte le app installate sul vostro dispositivo devono provenire direttamente dall’app store ufficiale.
  • Se dovete fare operazioni bancarie entrare nel sito della banca, in questo caso poste italiane, digitando direttamente l’indirizzo sul browser se non lo avete già salvato tra i preferiti.
  • Non divulgare il proprio numero di telefono sui social o altri canali, per ridurre il rischio che sia usato per mandare questi sms truffa;
  • Ricordarsi in generale che Poste Italiane, come le altre banche, non chiedono mai i dati di accesso; né contattano il cliente via mail o sms per chiedergli di compiere azioni online di questo genere.
  • Assicurarsi che il sistema operativo del vostro telefono sia aggiornato. Android e iOS vengono costantemente aggiornati con funzionalità di sicurezza avanzate.
  • Leggere la nostra giuda  “ALTO LIVELLO DI SICUREZZA : tutti i test gratuiti che è possibile fare online per controllare la propria sicurezza informatica”
  • Scaricare la nostra app che vi mantiene informati. Sotto i link :
  • APP Allerta Pericoli Informatici
    ATTENZIONE AL FINTO SMS DA POSTE ITALIANE : “il suo conto è limitato, la invitiamo a verificare i dati”
    ATTENZIONE AL FINTO SMS DA POSTE ITALIANE : “il suo conto è limitato, la invitiamo a verificare i dati” Google Play
    ATTENZIONE AL FINTO SMS DA POSTE ITALIANE : “il suo conto è limitato, la invitiamo a verificare i dati” Apple Store

Informatica in Azienda diretta dal Dott. Emanuel Celano

Intermezzo promozionale ... continua la lettura dopo il box: