ALLERTA PERICOLI INFORMATICI Articoli in Evidenza Cellulare Smartphone : aiuti e consigli

Telefono caduto in acqua ? Nessun problema, una APP ti ripara subito gli altoparlanti

Telefono caduto in acqua ? Nessun problema, una APP ti ripara subito gli altoparlanti
Scritto da gestore

Quando l’acqua è entrata nello speaker del tuo smartphone e il suono sembra attutito non credere che non vi sia soluzione. Trovi al termine dell’articolo il link per scaricare la APP.

Occorre differenziare tuttavia se il telefono è semplicemente stato bagnato o se è stato immerso nell’acqua o caduto nel mare. Nel primo caso potete usare subito la APP, nelle altre ipotesi invece occorre procedere prima per tutelarsi e salvare il telefono, con la lista di operazioni che vi indichiamo :

Intermezzo promozionale ... continua la lettura dopo il box:

  • Spegnere lo smartphone. Non provate a riaccenderlo per testare il suo funzionamento: la sola pressione sui tasti potrebbe far spostare il liquido all’interno dei circuiti.
  • Rimuovere la scheda. Rimuovere la custodia, la scheda SD e la Sim, ovvero tutto ciò che può essere rimosso e che può essere asciugato separatamente: più aree del telefono vengono esposte all’aria più rapido sarà il processo di asciugatura. Alcuni telefonini non hanno la batteria rimovibile. Dunque non resta che procedere con gli altri passaggi. Le schede SIM possono sopravvivere all’acqua, ma sicuramente non al calore. Non usare il fon : il calore può deformare i circuiti e sciogliere i componenti interni.
  • Aspirare il liquido. Se si dispone di un’aspirapolvere con bocchette piccole è possibile utilizzarlo per aspirare l’acqua, in caso contrario ci si può servire di una cannuccia per rimuovere il liquido dalla zona del caricabatterie, dell’auricolare, dal microfono e dalle varie porte. Attenzione a non ingerire il liquido che viene aspirato. Non scuotete il telefono per espellere l’acqua: adoperare, invece, un panno di cotone asciutto per asciugare le parti esterne del telefono.
  • riempire una ciotola con del riso e immergervi il telefono per 2/3 giorni oppure posizionare il telefono davanti a un condizionatore per una giornata : l’aria fredda e secca non danneggia il telefono e permette all’acqua di evaporare più rapidamente.
  • Provare ad accendere il telefono prima di metterlo sotto carica. Dopo aver aspettato il tempo necessario indicato al punto precedente, se si accende, spegnerlo e metterlo sotto carica da spento. E poi riaccenderlo al termine della carica. Se non si accende o se il telefono vi sembra ancora umido, rimettetelo nella ciotola di riso e aspettate un altro giorno.
  • Utilizzare la APP per completare la riparazione degli altoparlanti

Ecco alcune recensioni di questa fantastica app che ripara gli altoparlanti del telefono :

Dopo che il telefono era caduto in acqua, le casse si sentivano malissimo. Ho trovato subito quest’app e posso dire che è formidabile, straordinaria. 5 stelle sono poche, le darei 100 stelle.

Oddio, ho visto le numerose recensioni positive è ho provato, 20 minuti fa prima di iniziare una nuova giornata di videolezioni il telefono è caduto nel lavandino mentre mi lavavo la faccia, quando sono entrato in videolezione si sentiva uno schifo, sono uscito da meet ed ho provato con video su YouTube, tik tok, WhatsApp e si sentiva malissimo dappertutto, ero disperato, prima ho cercato dei video con suoni anti acqua ma niente, poi ho installato questo…ho fatto in totale 2 minuti (1min. x 2)

Non ho mai recensito nulla in vita mia, stavo facendo la doccia e il telefono mi è caduto dentro l’acqua, non si sentiva nulla e dopo aver scaricato quest’applicazione ha funzionato miracolosamente. Se avete le casse in fondo come il mio telefono, consiglio di tenerlo in verticale con le casse rivolte verso il basso.

La consiglio, quest’app più un mio lampo di genio mi ha risolto il problema. Mi era caduta una goccia di olio e già il suono era inferiore, un temporale con acqua sul telefono ha peggiorato, non si sentiva quasi più nulla. L applicazione in funzione e un cottonfioc mi hanno risolto completamente il problema. Grazie


La app da scaricare è questa “Espellere l’acqua – Ripara l’altoparlante” [ click qui ]

Informatica in Azienda diretta dal Dott. Emanuel Celano

Intermezzo promozionale ... continua la lettura dopo il box: