ALLERTA PERICOLI INFORMATICI Podcast articoli da ascoltare

Proteggere un Account Google violato o compromesso

Proteggere un Account Google violato o compromesso
Scritto da gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google newsallerta pericoli informatici su flickr

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

Se noti attività insolite nel tuo Account Google, in Gmail o in altri prodotti Google, è possibile che qualcun altro li stia utilizzando senza la tua autorizzazione. Se ritieni che il tuo Account Google o Gmail siano stati compromessi, svolgi i passaggi che seguono CONSIGLIATI DA GOOGLE per individuare attività sospette, accedere di nuovo al tuo account e renderlo più sicuro.

Passaggio 1: accedi al tuo Account Google

Problemi di accesso

Visita la pagina per il recupero dell’account e rispondi alle domande nel miglior modo possibile. Questi suggerimenti possono esserti utili.

Intermezzo promozionale ... continua la lettura dopo il box:

Usa la pagina per il recupero dell’account se:

  • Qualcuno ha cambiato i dati dell’account, ad esempio la password o il numero di telefono di recupero.
  • Qualcuno ha eliminato il tuo account.
  • Non riesci ad accedere per un altro motivo.

Suggerimento: per assicurarti di accedere all’account corretto, prova a recuperare il nome utente.

Passaggio 2: esamina le attività e contribuisci a proteggere il tuo Account Google compromesso

Controllare le attività dell’account
  1. Visita la pagina del tuo Account Google.
  2. Nel riquadro di navigazione a sinistra, seleziona Sicurezza.
  3. Nel riquadro Eventi recenti relativi alla sicurezza seleziona Controlla gli eventi relativi alla sicurezza.
  4. Controlla se ci sono attività sospette:
    • Se trovi attività insolite, seleziona No, non ero io. Dopodiché segui i passaggi sullo schermo per proteggere il tuo account.
    • Se hai svolto tu l’attività, seleziona . Se ritieni ancora che qualcun altro stia usando il tuo account, scopri se l’account è stato compromesso.
Controllare su quali dispositivi viene usato l’account
  1. Visita la pagina del tuo Account Google.
  2. Nel riquadro di navigazione a sinistra, seleziona Sicurezza.
  3. Nel riquadro I tuoi dispositivi seleziona Gestisci dispositivi.
  4. Controlla se ci sono dispositivi che non riconosci.
    • Se non riconosci un dispositivo, seleziona Non riconosci un dispositivo?, quindi segui i passaggi sullo schermo per proteggere il tuo account.
    • Se riconosci tutti i dispositivi, ma ritieni ancora che qualcun altro stia utilizzando il tuo account, scopri se l’account è stato compromesso.

Passaggio 3: adotta ulteriori misure di sicurezza

Attivare la verifica in due passaggi

La verifica in due passaggi aiuta a tenere gli hacker lontani dal tuo account. L’accesso con la verifica in due passaggi richiede:

  • Qualcosa che conosci (la tua password).
  • Qualcosa che possiedi (il telefono, un token di sicurezza o un codice stampato).

In questo modo, il tuo account rimane protetto anche se la tua password viene rubata.

Contattare la banca o le autorità locali

Assicurati che la tua banca o un ente pubblico non abbiano ricevuto da qualcuno istruzioni per, ad esempio, aprire un conto o trasferire denaro. Questa verifica è importante se:

  • Hai salvato dati bancari nel tuo account, ad esempio se hai memorizzato dati di carte di credito in Google Pay o Chrome.
  • Hai salvato informazioni personali, quali dati fiscali o del passaporto, nel tuo account. Ad esempio, potresti aver salvato informazioni personali in Google Foto, Google Drive o Gmail.
  • Pensi che qualcuno stia usando la tua identità o si stia spacciando per te.
Rimuovere software dannoso

Se ritieni che il tuo account abbia attività sospette, potrebbe essere necessario rimuovere software dannoso. Per migliorare la sicurezza del tuo account, installa ed esegui un software antivirus affidabile.

È inoltre possibile ripristinare le impostazioni di fabbrica del computer e reinstallare il sistema operativo.

Importante: assicurati di effettuare il backup dei file che ti servono. Scopri come caricare file su Google Drive.
Installare un browser più sicuro
Alcuni browser Internet hanno punti deboli nella sicurezza. Prendi in considerazione l’utilizzo di un browser più sicuro, come Google Chrome.
Evitare furti di password con Password Alert
Se inserisci la tua password su un sito di terze parti, Password Alert su Google Chrome ti avvisa. In questo modo, puoi sapere se un sito si finge un sito di Google per carpire la tua password.
Contribuisci a proteggere le tue app e i tuoi dispositivi
Contribuisci a proteggere altri prodotti Google che utilizzi

Scoprire se l’Account Google è stato compromesso

Se noti uno di questi segnali, è possibile che qualcun altro stia utilizzando il tuo Account Google.

Importante: se pensi che qualcun altro abbia eseguito l’accesso al tuo Account Google, cambia subito la password per:

  • Il tuo Account Google, se non l’hai ancora fatto
  • App e siti:
    • In cui utilizzi la stessa password che hai scelto per il tuo Account Google
    • Che ti contattano tramite l’indirizzo email del tuo Account Google
    • In cui accedi con l’indirizzo email del tuo Account Google
    • Per cui hai salvato le password nel tuo Account Google

Dopodiché puoi controllare se ci sono dispositivi insoliti su cui è stato eseguito l’accesso al tuo account e rimuoverli.

Attività dell’account sospette

Modifiche sconosciute a importanti impostazioni di sicurezza

Correggi subito l’impostazione se rilevi modifiche sconosciute alle seguenti impostazioni:

Attività finanziarie non autorizzate

Le attività finanziarie potrebbero essere sospette se:

Certificazione degli accessi abusivi con indirizzo Ip di un account o di un social network

Dovete presentare una denuncia per accesso abusivo alla vostra email o ad un account social ? Volete dimostrare con valore legale che un determinato indirizzo Ip ha avuto accesso al vostro account ? Il servizio di certificazione accessi abusivi account è quello che vi occorre per presentare le vostre prove con valore probatorio, ricordandovi che uno screenshot non ha valore legale. Approfondisci [ click qui per certificare accessi abusivi ]

Fonte : https://support.google.com/

Rss Feeds:

Pubblica anteprima dei nostri articoli sul tuo sito :

  Inserisci questo codice per mostrare anteprima dei nostri articoli nel tuo sito e proteggi i tuoi navigatori dai rischi informatici

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).