ALLERTA PERICOLI INFORMATICI

Per evitare perdite di dati dopo un attacco informatico occorre avere sempre un backup : fatelo gratuitamente con questo programma freeware

Per evitare perdite di dati dopo un attacco informatico occorre avere sempre un backup : fatelo gratuitamente con questo programma freeware
Written by gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google news

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

Personal Backup è uno strumento di backup di file freeware per Windows. Il backup dei file importanti è qualcosa che ogni utente dovrebbe fare. Non si sa mai quando si verifica un problema o quando è necessario accedere ai file di backup per altri motivi.

Il programma si scarica qui : https://personal-backup.rathlev-home.de/index-e.html

Segue la traduzione dell’articolo in italiano tramite google :

Durante l’installazione, verranno visualizzate le opzioni per selezionare se si desidera abilitare il backup di Thunderbird e il monitoraggio del backup in tempo reale. L’interfaccia dell’applicazione è divisa in quattro sezioni: La scheda Backup viene utilizzata per la creazione e la gestione di attività, Pianificazioni orari elenca tutte le attività pianificate, Utilità di pianificazione visualizza le attività create nell’Utilità di pianificazione di Windows che utilizza il backup personale.

Crea un backup
Personal Backup ha una procedura guidata di backup che ti guida attraverso il processo di creazione di una nuova attività. Innanzitutto dovrai selezionare la directory in cui salvare il backup. Questo può essere il tuo disco rigido, unità USB, unità di rete o un server FTP; fai clic su Avanti quando hai selezionato la cartella.

Ora devi selezionare i file e le cartelle di cui vuoi eseguire il backup. Il programma offre una rapida selezione delle directory degli utenti come le cartelle Documenti, Musica, Immagini o Desktop. Basta selezionare quelli desiderati e quindi fare clic sull’icona sotto l’elenco. La seconda icona con una P su di essa consente di selezionare le cartelle che si trovano nella directory C: \ ProgramData. Per scegliere altre directory, utilizzare l’icona con la cartella e la lente d’ingrandimento.

Il passaggio finale consiste nell’impostare le impostazioni di backup. È possibile scegliere di salvare i dati come file o archivi separati. Il metodo di backup può essere impostato per preservare la struttura delle cartelle, separarla per directory o utilizzare una singola cartella per tutti i file. È possibile risparmiare spazio di archiviazione optando per la compressione, come ZIP o GZ. Come precauzione per garantire che non vi siano errori durante il processo, “abilitare l’opzione verifica i file dopo il backup”. Aggiungi un livello di sicurezza al backup scegliendo di crittografare i file con una password.

Nota : la crittografia e la verifica dei file richiedono ulteriore tempo per il completamento, ma proteggono i dati e assicurano che i file di backup non siano danneggiati.

Personal Backup può eseguire l’attività di backup automaticamente all’ora e al giorno desiderati oppure è possibile avviare l’attività manualmente. Non dimenticare di salvare l’attività, assegnagli un nome che puoi riconoscere nel caso in cui preveda di creare più attività.

Il programma dovrebbe aprire una nuova finestra, premere il pulsante Avvia backup per iniziare il processo. Dovrebbe apparire una piccola finestra pop-up che mostra l’avanzamento del backup (e quindi lo crittografa). È possibile scegliere un’azione post-backup da eseguire al termine dell’attività: arresto / disconnessione / standby / ibernazione del computer o non eseguire alcuna operazione.

Puoi anche creare attività di backup manualmente, ma il processo è leggermente diverso poiché lo farai dalla finestra Configura backup, che è abbastanza simile al Pannello di controllo del programma. Citerò alcune opzioni che offre.

Le cartelle che hai selezionato sono visualizzate nella scheda che è intitolata “Directory di cui eseguire il backup”. È possibile ordinare, riordinare o rimuovere cartelle da questo elenco. Vuoi aggiungere più cartelle o file, usa il riquadro a destra per farlo. Passando alla scheda Impostazioni attività, ecco dove è possibile definire il metodo di backup, le impostazioni di crittografia AES (128/256 bit). La scheda Altre opzioni ha un’impostazione che può sincronizzare la directory di backup con la destinazione, che può essere utile nel caso in cui si desideri ripristinare i file eliminati dall’origine. Ci sono altre tre schede nella parte inferiore di questa finestra. La prima di queste, Sottodirectory, è utile per escludere le sottocartelle dal backup. Puoi filtrare File e formati di file specifici usando le altre due schede.

Ripristino di un backup
La scheda Strumenti può essere utilizzata per ripristinare un backup creato. Può sembrare confuso, ma è abbastanza facile una volta che ti ci abitui. Torniamo alla scheda Backup per un secondo. Fare doppio clic sull’attività di backup che si desidera ripristinare (ad es. Ripristino di documenti), si dovrebbe aprire la finestra dell’attività di backup. Chiudilo. Perché l’abbiamo fatto? Bene, questo è il modo di impostare il “compito corrente” che dobbiamo ripristinare.

Ora vai su Strumenti> Ripristina e seleziona “Nuova attività”; si apre una nuova finestra, questa è la schermata Ripristina backup. Nel campo “Ripristina da” dovrebbe già essere selezionata la posizione dell ‘”attività corrente”, ecco perché era necessario il passaggio precedente. Allo stesso modo, il campo “ripristina su” avrà la sua posizione preselezionata, ma è possibile modificarlo se necessario. Configura le altre impostazioni come decompressa, scegli se vuoi ripristinare nuovi file o sostituirli. C’è un’opzione per salvare l’attività di ripristino insieme alle sue impostazioni personalizzate, se si desidera utilizzarlo in futuro.

Fai clic sul pulsante “Mostra i file selezionati e avvia il ripristino” e il programma visualizzerà il backup che desideri ripristinare. Se hai più di un’attività salvata nella stessa cartella, seleziona quella che desideri ripristinare e fai clic su “Sì” per avviare il processo. Il backup personale dovrebbe ripristinare i file nella cartella di origine.

La scheda Strumenti offre anche opzioni per verificare i file, ripulire la cartella di backup e visualizzare il registro di un’attività.

Notare l’icona a forma di ingranaggio nell’angolo in alto a destra dell’interfaccia? Questo è il menu Utilità. Può essere utilizzato per configurare pianificazioni di backup, eseguire il backup dei backup con un altro account o eseguire un backup di Thunderbird. Qui è possibile accedere al monitoraggio in tempo reale del backup utile per il backup automatico di file e cartelle ogni volta che viene apportata una modifica (nome file, attributo, dimensione, ultima lettura o ora di scrittura).

L’opzione “Programma di ripristino esterno è un altro modo per ripristinare un backup, ma è un po ‘complicato, puoi leggere la documentazione ufficiale se sei interessato.

Nota: inizialmente avevo utilizzato una versione precedente del programma. Questo è quando ho scoperto che Personal Backup ha uno strumento di aggiornamento integrato che può scaricare la versione corrente, eliminare il download precedente e verificare che il file scaricato utilizzando MD5 o SHA256 abbia valori. Una volta scaricato, utilizza un processo di “Aggiornamento rapido” per sovrascrivere la versione precedente con un solo clic.

Il programma è disponibile in una versione portatile che è possibile eseguire da unità USB. A parte il metodo di ripristino leggermente confuso, Personal Backup fa un lavoro stellare di backup di file e cartelle.

Articolo Originale  : https://www.ghacks.net/2020/03/15/personal-backup-is-a-freeware-file-backup-tool-for-windows/

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

I segreti della Truffa online : come smascherare un truffatore

Questa sezione del nostro portale di assistenza sui rischi informatici desidera offrire un aiuto a tutti coloro che sono stati vittima di una truffa online o hanno il sospetto di avere a che fare con un truffatore.

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).

Soluzioni Backup per tutte le esigenze anche con criptazione dati

La nostra società offre un servizio completo per le esigenze di backup di privati ed aziende. Lasciatevi consigliare dai Professionisti del Backup per conservare i vostri dati sempre al sicuro e protetti con le migliori tecnologie a disposizione in ottemperanza dei nuovi decreti in materia di protezione dei dati personali ed in osservanza a tutte le normative europee vigenti, anche con crittografia end-to-end per salvaguardare il valore dei vostri contenuti.

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online



Rss Feeds: