ALLERTA PERICOLI INFORMATICI

Nuovi ransomware: un futuro multipiattaforma

Cinque consigli per proteggervi dai ransomware
Scritto da gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google newsallerta pericoli informatici su flickr

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

Negli ultimi tempi i ransomware stanno prendendo sempre più di mira non solo i computer Windows, ma anche i dispositivi Linux e le macchine virtuali ESXi. Nel passato, vi abbiamo già parlato della gang BlackCat, che diffondeva malware scritti nel linguaggio di programmazione Rust e capaci di criptare tali sistemi. Di recente, i nostri esperti hanno analizzato due nuove famiglie di malware che hanno funzionalità simili e sono apparse da poco sul dark web: si tratta di Black Basta e Luna.

Black Basta: il ransomware che colpisce ESXi

Black Basta è stato scoperto per la prima volta a febbraio. Ne esistono due versioni, una per Windows e una per Linux; quest’ultima prende di mira principalmente le immagini delle macchine virtuali ESXi. Una caratteristica distintiva della versione che colpisce Windows è che avvia il sistema in modalità provvisoria prima di criptarlo. Questo permette al malware di eludere il rilevamento da parte delle soluzioni di sicurezza, molte delle quali non funzionano in modalità provvisoria.

Intermezzo promozionale ... continua la lettura dopo il box:

In fase di pubblicazione, gli operatori di Black Basta hanno rilasciato informazioni su 40 vittime, tra cui aziende manifatturiere ed elettroniche, appaltatori e molte altre. Secondo Kaspersky, i loro principali obiettivi si trovano negli Stati Uniti, in Australia, Europa, Asia e America Latina.

Luna: un altro ransomware basato su Rust

I nostri ricercatori hanno scoperto il malware Luna a giugno. Anche questo ransomware è stato scritto in Rust, ed è in grado di criptare sia dispositivi Windows che Linux, così come immagini di macchine virtuali ESXi. In un annuncio sul dark web, i cybercriminali affermano di collaborare solo con partner che parlano russo. Ciò significa che gli obiettivi che interessano ai criminali sono molto probabilmente al di fuori dell’ex Unione Sovietica. Questo si evince anche dal fatto che il messaggio con il quale viene richiesto riscatto incluso nel codice del ransomware è scritto in inglese, anche se con errori.

Come proteggersi dai ransomware

I ransomware rimangono una seria minaccia per le aziende. Sul mercato appaiono continuamente nuovi hacker pronti a cogliere rapidamente le tendenze più dirompenti. Per proteggersi, è necessario rimanere costantemente informati sul panorama delle minacce e adottare una strategia di protezione in base ad esso.

Ricordate inoltre che tutti i dispositivi aziendali con connessione a Internet devono essere dotati di soluzioni di sicurezza,  affidabili, compresi i server con sistema operativo Linux, dato che vengono attaccati con maggiore frequenza negli ultimi tempi.

Fonte : https://www.kaspersky.it/

Rss Feeds:

Pubblica anteprima dei nostri articoli sul tuo sito :

  Inserisci questo codice per mostrare anteprima dei nostri articoli nel tuo sito e proteggi i tuoi navigatori dai rischi informatici

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).