ALLERTA PERICOLI INFORMATICI

Microsoft ha esposto 250 milioni di record di assistenza clienti

Microsoft ha esposto 250 milioni di record di assistenza clienti
Written by gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google news

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

Database contenenti 14 anni di registri dell’assistenza clienti erano accessibili al pubblico senza protezione tramite password.

Più di 250 milioni di record di assistenza clienti e supporto sono stati esposti da Microsoft in un periodo di due giorni a dicembre 2019 a causa di un’errata configurazione del server. Poiché i record non erano protetti con alcuna misura di autenticazione, chiunque avesse una connessione Internet e un browser avrebbe potuto accedere ai dati.

Lo stesso set di 250 milioni di record è stato archiviato su cinque server Elasticsearch, individuati dal ricercatore di sicurezza di Comparitech Bob Diachenko e dal suo team il 29 dicembre. Hanno immediatamente informato Microsoft, che ha protetto i dati e ha avviato un’indagine entro due giorni.

Microsoft ha esposto 250 milioni di record di assistenza clienti

Microsoft ha esposto 250 milioni di record di assistenza clienti

Microsoft si è scusata per l’incidente ed è stata rapida nell’assicurare agli utenti di non aver rilevato alcun uso dannoso dei server con perdite. Il gigante della tecnologia è stato anche nelle ultime notizie per altri motivi, in particolare una grave vulnerabilità in Windows e un difetto zero-day in Internet Explorer .

Quali dati?
I registri comprendevano registri degli scambi tra l’assistenza clienti di Microsoft e i suoi clienti, che abbracciavano un periodo di 14 anni dal 2005 al 2019.

Mentre la maggior parte delle informazioni sensibili che erano identificabili personalmente, come le informazioni di pagamento, venivano ridotte, c’erano ancora molti documenti in formato di testo normale. Quest’ultimo includeva indirizzi IP, posizioni e note interne contrassegnate come “riservate”, indirizzi e-mail dei clienti, descrizioni di richieste e casi di supporto al servizio clienti, e-mail degli agenti di supporto Microsoft, numeri di casi, risoluzioni e osservazioni.

La causa?
L’indagine ha rivelato che il colpevole era un cambiamento nel gruppo di sicurezza della rete del database, che conteneva regole di sicurezza errate .

Tali configurazioni errate non sono un evento raro e recentemente abbiamo segnalato una perdita di dati che ha esposto le domande di certificato di nascita . Infatti, Microsoft ha fatto eco a questo sentimento in un blog rivolto ai suoi clienti:

“Purtroppo le configurazioni errate sono un errore comune in tutto il settore. Abbiamo soluzioni per aiutare a prevenire questo tipo di errore, ma sfortunatamente non sono state abilitate per questo database. Come abbiamo appreso, è bene rivedere periodicamente le proprie configurazioni e assicurarsi di sfruttare tutte le protezioni disponibili. ”

Un’altra perdita di dati che coinvolge un server Elasticsearch non configurato correttamente ha colpito alcuni mesi fa quasi tutta la popolazione dell’Ecuador .

Fonte : https://www.welivesecurity.com/2020/01/23/microsoft-exposed-250-million-customer-support-records/

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

I segreti della Truffa online : come smascherare un truffatore

Questa sezione del nostro portale di assistenza sui rischi informatici desidera offrire un aiuto a tutti coloro che sono stati vittima di una truffa online o hanno il sospetto di avere a che fare con un truffatore.

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).

Soluzioni Backup per tutte le esigenze anche con criptazione dati

La nostra società offre un servizio completo per le esigenze di backup di privati ed aziende. Lasciatevi consigliare dai Professionisti del Backup per conservare i vostri dati sempre al sicuro e protetti con le migliori tecnologie a disposizione in ottemperanza dei nuovi decreti in materia di protezione dei dati personali ed in osservanza a tutte le normative europee vigenti, anche con crittografia end-to-end per salvaguardare il valore dei vostri contenuti.

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online



Rss Feeds: