ALLERTA PERICOLI INFORMATICI

L’Italia in rete: le statistiche e le piattaforme più usate. Gli italiani attivi sui social media sono 35 milioni, il 59% della popolazione totale

L’Italia in rete: le statistiche e le piattaforme più usate. Gli italiani attivi sui social media sono 35 milioni, il 59% della popolazione totale
Written by gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google newsallerta pericoli informatici su flickr

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

Secondo il rapporto WeAreSocial, gli italiani passano sempre più tempo sui social.

La Rete è sempre più importante nella nostra vita: questo cambiamento ha portato i social ad acquistare un’influenza sempre maggiore nelle nostre abitudini e scelte. L’indagine di WeAreSocial, portata avanti assieme alla piattaforma Hootsuite, mette in risalto quanto si stiano modificando i metodi di informazione e comunicazione, ormai non più appannaggio dei media “storici”.

Intermezzo promozionale ... continua la lettura dopo il box:

Se nel report dello scorso anno risultava prevalente ancora la ricerca di informazioni attraverso motori di ricerca, quotidiani online e cartacei e telegiornali, con un utilizzo di Internet attorno al 75%, il nuovo prospetto mostra una crescita che tocca il 92%

La Rete in Italia
In Italia più della metà della popolazione è attiva sui social, con 35 milioni di utenti (mostrando un incremento di quasi 3% rispetto al 2018).

I dati sul tempo passato in media sui social è di quasi 2 ore al giorno, mentre la fruizione di Tv e Video in streaming si attesta sulle 3 ore. Il tempo speso su internet è di oltre 6 ore al giorno.

La Connessione
Nei metodi di connessione a Internet prevale quella mobile, che raggiunge la considerevole cifra di 86 milioni di utenti, con un rapporto sulla popolazione di uno e mezzo.

I Social
La crescita dei social li porta a essere la fonte principale nel coinvolgimento e nella formazione di opinioni in Italia.

Gli italiani attivi sui social media sono 35 milioni, il 59% della popolazione totale. Inoltre è molto interessante capire quali siano le piattaforme più usate.

I preferiti dagli italiani sono Youtube e Facebook, che dominano la concorrenza dall’alto delle loro percentuali, mentre Instagram dimostra di essere ormai una realtà in continua crescita.

Le posizioni raggiunte da WhatsApp e Messenger, altre due piattaforme appartenenti alla grande famiglia di Facebook, dimostrano quanto la messaggistica istantanea sia diventata parte integrante dell’uso quotidiano.

Il tempo passato connessi è diventato considerevole e il trend è consolidato: per l’italiano è finito il tempo della fruizione passiva delle notizie, che hanno minori possibilità di filtro da parte dei media tradizionali.

Ormai il palinsesto informativo viene costruito autonomamente e in maniera frammentaria rendendo obsolete le fonti off-line.

La nuova frontiera della comunicazione è sempre più “social” e questo dato non può essere sottovalutato né aggirato provando a voltarsi da un’altra parte.

Articolo apparso originariamente su Heartz-Group e concesso ad Auralcrave per la ripubblicazione

L’Italia in rete: le statistiche e le piattaforme più usate

Rss Feeds:

Pubblica anteprima dei nostri articoli sul tuo sito :

  Inserisci questo codice per mostrare anteprima dei nostri articoli nel tuo sito e proteggi i tuoi navigatori dai rischi informatici

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).