ALLERTA PERICOLI INFORMATICI Podcast articoli da ascoltare

Le 5 truffe che puoi incontrare su Instagram

Le 5 truffe che puoi incontrare su Instagram
Written by gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google newsallerta pericoli informatici su flickr

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

Instagram è una delle piattaforme di social media più popolari. Infatti, con oltre un miliardo di utenti attivi mensili è tra i primi quattro social network più popolari al mondo. Quella cifra, che rappresenta potenziali obiettivi, è destinata ad attirare i criminali informatici come le api verso il miele.

In questo articolo, esaminiamo una panoramica delle truffe più comuni che probabilmente incontrerai mentre esamini il tuo feed e ti connetti con altri utenti tramite messaggi diretti.

Intermezzo promozionale ... continua la lettura dopo il box:

Ecco le truffe di instagram :

Phishing
Se dovessimo usare un’iperbole relativamente piccola per descrivere le truffe di phishing, potremmo dire che sono vecchie quanto Internet stesso, ed è un tipo di truffa a cui i criminali informatici amano tornare e riutilizzare più e più volte. In poche parole, l’obiettivo finale è ingannarti con le tue informazioni personali e le credenziali di accesso, quindi procedere a utilizzarle in varie attività illecite: frodi d’identità o venderle su mercati neri online.

Le strategie comuni includono evocare un senso di urgenza, inviando e-mail fraudolente sostenendo che qualcuno non autorizzato potrebbe aver effettuato l’accesso al tuo account. L’e-mail di solito include un falso link di reimpostazione della password che, una volta cliccato, ti condurrà a una falsa pagina di accesso di Instagram che raccoglierà le tue credenziali e consentirà ai truffatori di accedere al tuo account. In alternativa, i truffatori possono insinuare che sei nei guai a causa della violazione del copyright e che devi mettere le cose in chiaro, facendo clic su un collegamento e compilando un modulo. Tuttavia, se lo fai, verrai reindirizzato a un’altra pagina di accesso fasullo. E non tendono ad attenersi alle e-mail, a volte i truffatori cercheranno di impersonare il supporto di Instagram e di contattarti anche tramite messaggi diretti.

Per evitare di cadere vittima di queste truffe, fai attenzione ai segni rivelatori come una cattiva grammatica o l’uso di saluti generici anziché personalizzati. Un’altra cosa a cui prestare attenzione è l’indirizzo email del mittente, se non è associato a un indirizzo email ufficiale molto probabilmente è una truffa.

L’attacco dei cloni 
Durante la navigazione su Instagram, alla ricerca di un account di celebrità o di una squadra sportiva che ti piacerebbe seguire, è probabile che ti sia imbattuto in diversi account doppelganger. Tuttavia, questi attacchi ai cloni non sono davvero limitati ad attori, cantanti o atleti famosi. I criminali informatici possono clonare facilmente anche gli account dei normali utenti di Instagram. Quindi continueranno a impersonare le persone negli account che hanno clonato e proveranno a contattare i loro amici e follower.

Da quel punto, lo stratagemma è abbastanza semplice; gli aggressori affermeranno che l’account legittimo che hanno clonato è stato violato, questo è quello nuovo e che gli “hacker” hanno ripulito i conti bancari del proprietario dell’account, o affermano che i proprietari dell’account sono in qualche altro tipo di affare monetario. Con un po’ di ingegneria sociale e fortuna, le vittime principali vengono truffate con i loro sudati soldi nella convinzione di aiutare un caro amico o parente.

E se pensi che questa truffa sia difficilmente plausibile e che la gente non possa cascarci, sfortunatamente ti sbaglieresti. Lo specialista di sicurezza ESET Jake Moore ha condotto un esperimento di successo in cui è stato in grado di dimostrare la fattibilità della truffa  clonando il proprio account . Il modo più rapido per verificare se sei stato contattato da un account clonato è contattare i tuoi amici tramite un metodo alternativo come una telefonata. Per mantenere i tuoi account al sicuro, dovresti attivare l’autenticazione a due fattori, bloccarli e mantenerli privati, oltre a essere pignolo su chi permetti di seguirti.

La truffa del badge di verifica
Parlando di account clonati, un’altra cosa a cui devi prestare attenzione sono le truffe di verifica dell’account o le truffe dei badge di verifica se vogliamo essere esatti. In breve, se vedi un segno di spunta blu accanto al nome di un account, sia esso una celebrità, un influencer o un marchio, significa che è un vero affare. “In sostanza, la verifica è un modo per le persone di sapere che gli account importanti che stanno seguendo o stanno cercando sono esattamente chi dicono di essere. È un modo per le persone di sapere quali account sono autentici e degni di nota”, si legge  nella descrizione  di Instagram dei loro badge di verifica.

Essere verificati significa anche che hai un vasto pubblico che ti segue e sei influente in una certa misura all’interno della tua comunità. Questo apre anche le porte a varie opportunità come monetizzare i tuoi contenuti attraverso accordi di sponsorizzazione con vari marchi che potrebbero offrirti di mostrare i loro prodotti. E la desiderabilità di quell’ambito distintivo è esattamente ciò su cui scommettono i truffatori. La truffa è relativamente semplice: il truffatore ti contatterà, probabilmente tramite un messaggio diretto offrendoti la verifica a pagamento. Tuttavia, se paghi, l’unica cosa che verrà verificata è il fatto che sei diventato vittima di una truffa.

Il modo più semplice per evitare di essere truffati è tenere presente che l’unico modo per essere verificati è tramite Instagram stesso , seguendo le sue Condizioni d’uso e le Linee guida della community e seguendo la sua procedura ufficiale di richiesta. La piattaforma di social media cerca regolarmente gli attori malintenzionati e se scopre che un account ha ottenuto una verifica oltre i normali mezzi, agirà rapidamente.

Truffe romantiche
Sebbene la maggior parte delle persone associ le truffe romantiche alle applicazioni di appuntamenti, possono verificarsi anche sui social media come Instagram. Questi tipi di truffe, tuttavia, richiedono al truffatore di giocare a lungo e guadagnare la fiducia delle potenziali vittime.

Questo di solito comporta un corteggiamento prolungato, che probabilmente inizierà con l’aggressore che apprezza i post della vittima, commentandoli e alla fine inviando loro messaggi diretti. Una volta che il truffatore crede di avere l’obiettivo avvolto intorno al dito, inizierà a chiedere soldi per aiutarlo con una finta emergenza medica o aiutarlo a finanziare un volo per vedere la sua amante. È sicuro dire che il denaro che riceveranno sarà sperperato in altre cose piuttosto che in qualsiasi visita.

La minaccia di truffe romantiche non dovrebbe essere presa alla leggera, nel 2020 le perdite segnalate da loro hanno raggiunto l’enorme valore di $ 304 milioni secondo la Federal Trade Commission degli Stati Uniti, e questi sono solo i casi segnalati e solo negli Stati Uniti. Fortunatamente, ci sono diversi modi in cui puoi individuare un falso utente che cerca di farti innamorare dei tuoi soldi. Se la tua aspirante fiamma sembra troppo bella per essere vera, esegui una rapida ricerca inversa delle loro foto su immagini di Google per scoprire se sono davvero chi dicono di essere. Se continuano a riprogrammare o a trovare scuse per non incontrarsi, dovresti diventare sospettoso e interrogarli sui loro motivi. Un altro segno rivelatore è se cercano di evitare le videochiamate, poiché potrebbe rivelare che non assomigliano per niente al loro profilo.

Venditori discutibili
Oltre a consentire agli utenti di seguire conoscenti, celebrità e influencer per i loro contenuti, Instagram consente anche ai marchi di pubblicizzare i propri prodotti e funziona anche come un mercato. Nel corso del tempo potresti vedere sempre più annunci che offrono prodotti di marchi di moda presumibilmente nuovi e imminenti o altri che stanno chiudendo e stanno effettuando una vendita di liquidazione.

Esegui una ricerca su Google, cerca recensioni sui fornitori e sui prodotti che offrono e vedi se esce qualcosa. È altamente improbabile che troverai qualcosa direttamente sul loro sito poiché lo modereranno, ma le vittime delle truffe condivideranno rapidamente le loro esperienze su siti di recensioni e forum online pertinenti. Potresti anche voler tenere d’occhio le recensioni chiaramente false; questi saranno probabilmente pieni di errori di ortografia e cercheranno di contraddire qualsiasi recensione negativa, e probabilmente descriveranno l’azienda e i suoi prodotti con superlativi.

In sintesi
Le società di social media cercano di moderare le loro piattaforme e mantenerle il più pulite possibile, tuttavia, rimane difficile reprimere i truffatori determinati a ingannare le vittime sia con dati sensibili che con i loro soldi. Il lato positivo è che puoi individuare la maggior parte delle truffe provenienti da un miglio di distanza se ti avvicini a tutto ciò che vedi con una sana dose di dubbio e rimani vigile.

Il consiglio migliore, quindi, è quello più volte ripetuto: non fidatevi ciecamente e verificate sempre. Diffida delle e-mail non richieste, se qualcosa sembra fuori posto indagalo e se qualcosa sembra troppo bello per essere vero molto probabilmente è una truffa.

Fonte : https://www.welivesecurity.com/

Rss Feeds:

Pubblica anteprima dei nostri articoli sul tuo sito :

  Inserisci questo codice per mostrare anteprima dei nostri articoli nel tuo sito e proteggi i tuoi navigatori dai rischi informatici

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).



Visits: 12