ALLERTA PERICOLI INFORMATICI

Catalogo delle single: «Il primo processo per dati rubati ai social»

Written by gestore

Allerta Pericoli Informatici : scarica la nostra app e rimani sempre informato :


Servizio di Allerta Pericoli Informatici

In aula l’autore del libretto, venduto due anni fa a 7 euro, con i profili Facebook. La difesa: nessun sistema di sicurezza è stato violato

«Quello che chiediamo è molto semplice: nessuno può saccheggiare impunemente i dati di una persona affidati ad una piattaforma social con determinate clausole e utilizzarli per finalità diverse, svilenti e umilianti. Con questo processo, il primo di questo tipo in Italia, vogliamo sancire un principio di diritto destinato a fare giurisprudenza in merito ai reati sul web». Il dibattimento è ancora lontano, ma l’avvocato Marisa Marraffino ha già pronta l’arringa. Nei giorni scorsi la prima udienza del processo nei confronti di Antonio Nicola Marongelli, 51 anni, originario di Reggio Calabria, casa a Valmadrera, autore del catalogo con i profili Facebook di 1.218 donne lecchesi, tutte single. Opuscolo messo in vendita in rete nel 2017 a meno di sette euro e poi ritirato non appena scoppiato il caso. L’uomo, che rischia fino a sei anni di carcere, è accusato di trattamento illecito di dati personali, diffamazione aggravata e sostituzione di persona.
A denunciarlo 26 donne finite a loro insaputa nell’opuscolo, otto si sono costitute parte civile, affidandosi con un’azione collettiva alla giovane legale milanese, esperta di reati informatici e autrice di un manuale proprio sui cyber crimini. «Le mie assistite improvvisamente si sono trovate sommerse da richieste e messaggi ammiccanti: non sono uscite di casa per mesi, messe alla gogna perché dipinte come disponibili e sul mercato. Con questo processo dobbiamo riscrivere un principio di civiltà», spiega la Marraffino, che un primo risultato l’ha già portato a casa. Grazie anche al reclamo formale inoltrato da lei al colosso social a nome dalle donne lecchesi, i dati relativi allo stato civile e all’orientamento sessuale degli utenti di Facebook non sono più visibili di default come avveniva in passato, ma solo su esplicito consenso.
Dopo la prima udienza il procedimento è stato aggiornato al prossimo 10 maggio quando il giudice Maria Chiara Arrighi dovrà esprimersi sulla richiesta di costituzione di parte civile della consigliera di parità della Provincia di Lecco, Adriana Ventura, che fin da subito si è mossa a sostegno delle persone finite sul catalogo, e dell’associazione Telefono Donna. «Nessun rito abbreviato — annuncia l’avvocato di Marongelli, Stefano Pelizzari —. Abbiamo scelto di andare a dibattimento perché il mio assistito ha semplicemente fatto qualcosa ritenendo fosse lecito, come ci auguriamo di poter dimostrare durante il processo: i profili erano pubblici, una raccolta di dati disponibili in rete, per averli non è stato violato alcun dispositivo di sicurezza. E dunque, di cosa stiamo parlando?».

https://milano.corriere.it/19_aprile_09/lecco-catalogo-single-il-primo-processo-dati-rubati-social-bec4bc04-5a8a-11e9-a26f-7e2e79e4f044.shtml?refresh_ce-cp

Servizio di Allerta Pericoli Informatici

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

I segreti della Truffa online : come smascherare un truffatore

Questa sezione del nostro portale di assistenza sui rischi informatici desidera offrire un aiuto a tutti coloro che sono stati vittima di una truffa online o hanno il sospetto di avere a che fare con un truffatore.

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).

Soluzioni Backup per tutte le esigenze anche con criptazione dati

La nostra società offre un servizio completo per le esigenze di backup di privati ed aziende. Lasciatevi consigliare dai Professionisti del Backup per conservare i vostri dati sempre al sicuro e protetti con le migliori tecnologie a disposizione in ottemperanza dei nuovi decreti in materia di protezione dei dati personali ed in osservanza a tutte le normative europee vigenti, anche con crittografia end-to-end per salvaguardare il valore dei vostri contenuti.

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online



Rss Feeds: