La spesa mondiale in sicurezza IT raggiungera’ 91,4 miliardi di dollari nel 2018


aprile 3, 2018 Facebook Twitter LinkedIn Google+ Sicurezza informatica,Sicurezza Informatica Report


La spesa mondiale in sicurezza hardware e software raggiungerà 91,4 miliardi di dollari nel 2018, in crescita del 10,2% rispetto al 2017. Lo affermano gli analisti di IDC  – Worldwide Semiannual Security Spending Guide.

Una crescita che proseguirà anche nei prossimi anni, secondo IDC,  poiché le aziende investono molto sulla sicurezza e sulle sulle soluzioni che garantiscono una protezione su una vasta gamma di minacce.

Più nel dettaglio, la spesa mondiale per le soluzioni di sicurezza crescerà a un tasso CAGR del 10,0% nel periodo di previsione 2016-2021, fino a 120,7 miliardi di dollari nel  2021.

“Banche, società high-tech e governo federale sono le categorie che più spendono in sicurezza per evitare attacchi informatici su larga scala e per essere conformi alle normative “, ha affermato Eileen Smith, program director, Customer Insights and Analysis. “Guardando al 2021, sarà fondamentale  proteggere i dispositivi connessi e  le infrastruttura IoT. Per tutte queste ragioni le aziende del settore telecom, le organizzazioni  governative e le amministrazioni locali saranno quelle più interessate in sicurezza e di conseguenza spingeranno la crescita in tutto il mondo.”

Quattro altri settori, manifattura di processo, servizi professionali, consumer e telecomunicazioni vedranno ciascuna spendere più di  5,0 miliardi di dollari nel 2018.  I settori che registreranno la crescita più rapida da qui al 2021 saranno  telecomunicazioni (13,1% CAGR), istruzione e amministrazione statale / locale (ciascuno con un CAGR dell’11,6%), bancario (11,4% CAGR) e risorse (11,3%CAGR).

I servizi di sicurezza gestiti da fornitori esterni e residenti presso i clienti saranno le categorie più importanti nel 2018, con le imprese che spenderanno quasi 18 miliardi di dollari per questi servizi. Inoltre, i servizi di sicurezza gestiti saranno la categoria che raccoglierà la spesa più ampia per ciascuna delle cinque principali industrie nel 2018. La seconda più grande categoria tecnologica nel 2018 sarà l’hardware per la sicurezza di rete, seguito dai servizi di integrazione e software endpoint security.

Le categorie tecnologiche che vedranno la crescita della spesa più rapida rispetto alle previsioni saranno: servizi di sicurezza gestiti (14,7% CAGR), hardware per la sicurezza delle rete (11.3% CAGR), software per la gestione della sicurezza (10.9% CAGR), software per la sicurezza di rete (10.7% CAGR).

La spesa mondiale in sicurezza IT raggiungerà 91,4 miliardi di dollari nel 2018