ALLERTA PERICOLI INFORMATICI

Internet Explorer va in pensione : non si avvierà più alla data di ritiro e Microsoft Edge verrà caricato automaticamente

Internet Explorer va in pensione : non si avvierà più alla data di ritiro e Microsoft Edge verrà caricato automaticamente
Scritto da gestore

Allerta Pericoli Informatici sui Social :
allerta pericoli informatici su facebookallerta pericoli informatici su linkedinallerta pericoli informatici su twitterallerta pericoli informatici su pinterestallerta pericoli informatici su itunes podcast allerta pericoli informatici su telegramallerta pericoli informatici su google newsallerta pericoli informatici su flickr

APP 1 : Allerta Pericoli Informatici
Google Play
Apple Store
APP 2 : AiutamiSi ( tanti servizi gratuiti )
Google Play
Apple Store

Microsoft ha annunciato a metà del 2021 che ritirerà il browser Internet Explorer 11 dell’azienda nella maggior parte delle versioni di Windows a giugno 2022. Quel giorno si avvicina e mentre molti utenti domestici e organizzazioni sono passati ad altri browser, alcuni non sono migrati a un altro browser .

Microsoft chiede alle organizzazioni di fissare una data di pensionamento per Internet Explorer prima del 15 giugno 2022 per garantire che i dipendenti dell’azienda non si imbattano in problemi quando IE va in pensione.

Intermezzo promozionale ... continua la lettura dopo il box:

Internet Explorer 11 non si avvierà più alla data di ritiro e Microsoft Edge verrà caricato automaticamente, secondo Microsoft. L’azienda suggerisce che il nuovo browser Web Microsoft Edge venga utilizzato invece dalle organizzazioni, poiché supporta le funzionalità legacy di Internet Explorer attraverso la sua funzionalità IE Mode.

La modalità IE può caricare contenuto locale e remoto che richiede specifiche tecnologie Internet. I browser Web moderni come Edge, Chrome o Firefox non supportano queste tecnologie e il caricamento dei servizi potrebbe non riuscire completamente o la funzionalità potrebbe essere limitata, quando vengono utilizzati questi browser.

Solo Microsoft Edge supporta la modalità IE, rendendola un’applicazione essenziale per le organizzazioni che richiedono l’accesso a contenuti che richiedono specifiche tecnologie di Internet Explorer.

Microsoft consiglia i seguenti preparativi per l’impostazione di un giorno di pensionamento per Internet Explorer 11:

  1. Testare la modalità IE per assicurarsi che tutto sia impostato correttamente e funzioni. I siti devono essere testati in modalità IE per assicurarsi che funzioni correttamente e che i flussi di lavoro continuino a funzionare in modalità. Gli amministratori IT possono pilotare la modifica con gruppi di utenti, ad esempio, utilizzando il criterio Disable IE per rendere Edge subito l’applicazione predefinita su sistemi selezionati.
  2. Impostazione di una data per il pensionamento se Internet Explorer nell’organizzazione . Utilizzando il criterio Disattiva IE, le organizzazioni possono impostare una data di ritiro per IE impostata prima del 15 giugno. Microsoft consiglia una data di ritiro anticipata di settimane rispetto alla data di fine del supporto del browser.
  3. Informazione degli utenti e importazione dei dati . I dipendenti devono essere consapevoli del cambiamento, poiché i dati devono essere migrati da Internet Explorer a Microsoft Edge. Microsoft consiglia agli utenti di importare la propria data da IE a Edge prima della data di ritiro. Gli utenti possono caricare edge://settings/importData   nella barra degli indirizzi di Edge e selezionare Microsoft Internet Explorer per avviare l’importazione dei dati dal browser.
  4. Distribuire il criterio che blocca Internet Explorer .

Parole di chiusura

La quota di utilizzo di Internet Explorer è già relativamente bassa. Solo Microsoft conosce i numeri reali, ma la maggior parte delle terze parti che rilasciano statistiche sui browser lo vedono al di sotto dello 0,50% dell’intero mercato. Edge è già il browser predefinito su Windows 11 e sembra probabile che la maggior parte degli utenti domestici sia già andata avanti.

Le organizzazioni che utilizzano ancora Internet Explorer hanno sei settimane per eseguire la migrazione a Edge, prima che ciò avvenga automaticamente. Il capitolo IE sarà chiuso per la maggior parte il 15 giugno 2022

Fonte : https://www.ghacks.net/

Rss Feeds:

Pubblica anteprima dei nostri articoli sul tuo sito :

  Inserisci questo codice per mostrare anteprima dei nostri articoli nel tuo sito e proteggi i tuoi navigatori dai rischi informatici

Alcuni dei Nostri Servizi più richiesti :

Copia Autentica Pagina Web

Copia Autentica Pagina Web

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di autenticazione o copia conforme con valore legale di una pagina web o di una pagina di un social network per ogni tipo di contenuto ( testi, immagini, commenti, video, audio, tag ... ) che viene acquisito in modalità forense.

MONITORAGGIO DELLA REPUTAZIONE ONLINE PERSONALE E AZIENDALE

La nostra società è in grado di offrirvi il Migliore Servizio di Monitoraggio sul web per tutelare la vostra reputazione personale e/o aziendale.

Denuncia per diffamazione su internet o sui social

Il nostro studio fornisce un servizio professionale di supporto e raccolta di prove informatiche con valore legale per effettuare una denuncia per diffamazione su internet o sui social network

Estorsione o ricatto sessuale online : cosa fare e cosa non fare

Il nostro studio fornisce un servizio professionale con assistenza legale nei casi di estersione o ricatti online

Servizio professionale per la rimozione di recensioni negative

Il nostro studio fornisce un servizio professionale anche di supporto legale per la rimozioni di recensioni online negative, offensive o comunque inappropriate (recensioni negative su tripadvisor, google ...)

Certificazione Chat WhatsApp anche da Remoto

La certificazione di una chat WhatsApp che conferisce ad un messaggio ricevuto il valore di una prova legale, può essere eseguita anche da remoto da uno studio di informatica forense ( ricordiamo che uno screenshot non è ritenuto una prova valida ai fini legali ).