Scopri chi ti legge le email : cosa fare se qualcuno spia la tua posta elettronica

---

Credi che qualcuno stia spiando la tua posta elettronica ? Scopri chi legge le tue email con il nostro aiuto e denuncia alla polizia postale l'accesso abusivo, MEGLIO con una prova legale come l'indirizzo IP del colpevole


Scopri chi ti legge le email e cosa fare se qualcuno spia la tua posta elettronica


Questo articolo è una guida veloce per approfondire tematiche già trattate ed indicare al lettore le risposte alle domande più comuni NELLE DUE CONDIZIONI PRINCIPALI : QUELLA DI ACCESSO ABUSIVO E QUELLA DI FURTO DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA. Vi spieghermeo come procedere e come conferire valore legale alle vostre prove per presentare una denuncia.

Il furto della casella di posta presuppone il cambiamento della password di accesso che impedisce al legittimo proprietario di entrare nel suo account. Nell'accesso abusivo, invece, non è così facile accorgersi di esserne vittime. Il proprietario dell'account conserva i suoi codici username e password integri ma in condivisione con terzi che entrano nella sua casella di posta a sua insaputa e nella maggior parte delle volte senza che nessuno si accorga di nulla. Per entrambi i casi si parla di danneggiamento al quale possono seguire altri reati, quali la frode, la falsità ed il furto di identità. E' bene sapere che affinché sussista il reato di accesso abusivo non è richiesta la violazione delle misure di sicurezza, essendo sufficiente che queste siano predisposte, rendendo palese la volontà dell’avente diritto ad essere contraria a qualsiasi forma di accesso non autorizzato.

 

COSA FARE SE SI SOSPETTA UN ACCESSO ABUSIVO ALLA NOSTRA EMAIL

A) COME CAPIRE SE QUALCUNO LEGGE LE NOSTRE EMAIL

Gli elementi che comprovano il sospetto di essere vittime di accesso abusivo alla casella di posta elettronica e che ci fanno pensare che qualcuno stia realmente leggendo le nostre email sono :

  1. ricevere avvisi da parte del provider su accessi non autorizzati. Avete ricevuto un avviso di attività anomale ( sospetta intrusione ) nel vostro account di posta gmail ? Ecco i passaggi da compiere prima di fare la denuncia alla polizia postale [ click qui ]
  2. verificare personalmente gli ultimi accessi alla casella di posta elettronica e scoprire se vi sono indirizzi Ip che non ci appartengono. Molti provider, i più seri secondo il nostro parere, vi forniscono una lista degli ultimi accessi alla vostra casella di posta con tanto di indirizzo IP. Per scoprire se il vostro servizio email offre questa lista potete visitare la nostra pagina con i principali servizi di posta nel mondo e informazioni sugli ultimi accessi con un [ click qui ]. Nel caso di indirizzi email di dominio, ovvero se avete un sito web con una casella di posta elettronica abbinata, del tipo nome_e_cognome@nomedominio.it allora questa lista dovete richiederla a chi vi fornisce l'hosting. Sappiate comunque che non sono tenuti a fornirvela se non tramite vie legali. Per questo motivo la cosa migliore, prima di procedere per vie legali può essere utile fare prima una verifica con le informazioni del punto successivo.
  3. inviare una email tracciante all'indirizzo di posta per il quale sospettate di essere vittime di accesso abusivo ed ottenere ad ogni apertura del messaggio l'indirizzo ip di chi lo apre. La nostra società è in grado, non solo di offrirvi questo servizio di tracciamento email con diverse metodologie ed in alcuni casi anche con ottenimento dei risultati senza condizioni dipendenti dall'utente che apre il messaggio perchè avviate in modo automatico, ma anche di fornirvi un'analisi molto accurata dell'Ip dell'intrusore, con sistemi professionali che geolocalizzano l'utente che ha compiuto l'illecito con molta precisione. Se interessati potete compilare il modulo per richiedere il tracciamento delle vostre email e scoprire l'indirizzo IP di chi spia la vostra posta elettronica [ click qui ]
  4. in modo meno avvalorante altri elementi da considerare sono : email che si cancellano da sole, email in arrivo che sono subito in stato NON LETTO quindi già aperte, difficoltà continue di sincronizzazione tra dispositivi mobili e account di posta, spostamenti di messaggi in altre cartelle ...

 

B) COME COMPORTARSI SE SI HANNO DELLE PROVE DI UNA INTRUSIONE ILLEGITTIMA PRIMA DI FARE UNA DENUNCIA ALLA POLIZIA POSTALE ?

Le informazioni su come comportarsi in caso di intrusione sospetta al proprio account di posta le trovate a questo link [ click qui ]

 

C) TROVARE I COLPEVOLI ACCESSO ABUSIVO EMAIL

Leggere le informazioni più sopra al punto A1, A2, A3

 

D) ACCESSO ABUSIVO AD UNA CASELLA DI POSTA : COSA DICE LA LEGGE ?

A questa pagina viene spiegato il reato di accesso abusivo ad una casella di posta elettronica con le pene previste [ click qui ]

COSA FARE SE NON SI ACCEDE PIU' ALLA PROPRIA CASELLA DI POSTA PER FURTO

 

A) RIPRENDERE ACCESSO ALLA PROPRIA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA

Per recuperare l'accesso alla tua casella di posta puoi :

 

D) TROVARE I COLPEVOLI FURTO CASELLA DI POSTA ELETTRONICA PER FARE UNA DENUNCIA

Una volta ripristinato l'accesso occorre trovare i colpevoli e fare una denuncia. Quello che vi occorre sapere prima di sporgere denuncia alla polizia postale è spiegato a questa pagina [ click qui ]

Hai bisogno di assistenza o di un consulente che vi fornisca le prove tecniche per dimostrare l'accesso abusivo?

Per qualsiasi chiarimento siamo a vostra disposizione

Richiedi Subito
una consulenza per furto
casella di posta elettronica
o accesso abusivo che hai subito

Domande ?

Se avete domande saremo lieti di potervi rispondere :

Contattateci