Certificare permanenza online di una pagina web

---

Certificare permanenza online di una pagina web o di qualsiasi documento informatico presente su internet con valore legale


Se dovete dimostrare la permanenza online con valore legale di una pagina web o di un sito internet o di un solo documento in qualsiasi formato ( word, excel, pdf, xml, jpeg, png, zip, csv, docx, file audio mp3, amr, aac, file video 3gp, avi, mpeg, quick time, divX ... ) il nostro servizio è quello che vi occorre.

Possiamo fornirvi una prova con valore legale da presentare in qualsiasi tribunale italiano o estero che dimostri la presenza di qualsiasi documento informatico pubblicato online in un range di giorni stabilito.

Ricordiamo ai lettori che presentare uno screenshot o un semplice video o solo la stampa del vostro documento non soddisferebbe i requisiti di legge per la presentazione di una prova con valore legale poichè non è possibile garantire l'origine del documento e la controparte può disconoscerne la validità sulla base del principio di cui all'art. 2712 cod. civ. Per questo motivo il nostro Studio di Informatica Forense vi può offrire le migliori garanzie per l'acquisizione di pagine web e prove elettroniche con valore probatorio.

Certificare permanenza online di una pagina web

La certificazione di permanenza di una pagina web o di un file online viene solitamente utilizzata per dimostrare in un dato periodo : l'uso illecito di marchi, atti di concorrenza sleale, violazione del diritto d’autore e l'avvenuta pubblicazione di documenti legali.

Compilate il modulo
CERTIFICAZIONE PERMANENZA PAGINE WEB

 

Si aggiunga che le nostre acquisizioni vengono depositate anche su un server dedicato e sicuro per permettere una verifica dell’integrità dei dati anche da parte delle forze dell’ordine o dei tribunali ! In pochi vi forniscono un servizio così qualificato !


La nostra certificazione, al fine di soddisfare i requisiti di autenticazione per catturare, conservare e presentare le prove, avrà l'efficacia probatoria di cui all'articolo 2712 c.c. essendovi :

  1. indirizzo internet della pagina acquisita
  2. tipo di browser utilizzato per l'acquisizione
  3. indirizzo IP che ha fornito al client la medesima pagina, ora, programma utilizzato per la copia e dati relativi
  4. il codice sorgente della pagina
  5. i report con le firme digitali e certificati di sicurezza del nostro studio forense
  6. la marcatura temporale su ogni file firmato digitalmente per assegnare una prova certa della data di acquisizione
  7. i pacchetti di rete dell'intera navigazione che vengono registrati a dimostrare la genuinità della prova raccolta e la conformità all’originale
  8. il video forensically sound dell'intera acquisizione

LA CONSEGNA DELLA CERTIFICAZIONE AUTENTICA DELLE PAGINE WEB O FILE CHE ATTESTA LA LORO PERMANENZA ONLINE AVVIENE TRAMITE INVIO ALLA VOSTRA CASELLA DI POSTA IN FORMATO DIGITALE.
NON OCCORRE RITIRARLA PRESSO LA NOSTRA SEDE !

Potrete consegnare le copie autentiche che vi forniremo al vostro legale (o servirvi del nostro se necessario) e queste avranno valore legale in ogni tribunale ove le presenterete, per "cristallizzare" le vostre o altrui pubblicazioni e poter provare l’esistenza e la permanenza delle pagine web o dei file che ci indicherete.

LA CERTIFICAZIONE CHE VI FORNIAMO NON E' UNA PERIZIA GIURATA MA UNA CERTIFICAZIONE AUTENTICA DI UNA PAGINA WEB. La perizia giurata viene utilizzata per definire l'analisi tecnica di una situazione e può essere richiesta per validare ad esempio una copia autentica già realizzata; essa viene redatta da un esperto, nel nostro caso un informatico con competenze anche legali, e viene solitamente richiesta in questo ambito, per definire se la copia autentica rispetta i requisiti necessari. Se è questa la vostra necessità, vi confermiamo di poter effettuare anche una perizia giurata di una copia autentica già in vostro possesso. Il Tecnico che redige la perizia, lo ricordiamo nuovamente, deve non solo possedere competenze specifiche nel settore in cui è chiamato ad esprimersi, ma avere anche competenze nel campo giuridico, in quanto le sue perizie possono essere lette ed interpretate non solo da altri tecnici ma, soprattutto, da persone con formazione giuridica, quali giudici o avvocati. Il documento informatico, cui è apposta una firma elettronica, sul piano probatorio è valutato in giudizio, tenuto conto delle sue caratteristiche oggettive di qualità, sicurezza, integrità e immodificabilità (Art.21). Il documento informatico sottoscritto con firma elettronica avanzata, qualificata o digitale, formato nel rispetto delle regole tecniche di cui all'articolo 20, comma 3, che garantiscano l'identificabilità dell'autore, l'integrità e l'immodificabilità del documento, ha l'efficacia prevista dall'articolo 2702 del codice civile.

UNO SCREENSHOT NON HA VALORE LEGALE

Se vuoi presentare una prova certa di un documento digitale online come una pagina web o facebook o una chat whatsapp, ti occorre una copia autentica o certificata di una pagina web, poichè uno screenshot non ha valore legale. Su internet si trovano tanti servizi che si propongono come certificatori, ma in realtà non rispettano affatto i canoni tecnici e legali richiesti dalle corti internazionali. Una copia autentica di una pagina web deve essere una prova forense con valore legale e non un “artificio improvvisato” generato da un servizio gratuito. La raccolta di una prova forense è una cosa seria e se non viene presentata come tale sarà sempre impugnabile. Un tempo infatti, le copie autentiche erano riconosciute valide a discrezione del giudice e valeva il principio generale del “libero apprezzamento” del giudice stesso. Tutti i servizi che trovate online gratuitamente sono e rimangano vincolati a questa clausola. La copia autentica che vi consegna Informatica in Azienda è invece utilizzabile in ogni tribunale del mondo come prova certa.

Se avete ulteriori domande saremo lieti di potervi rispondere :

Compilate il modulo
CERTIFICAZIONE PERMANENZA PAGINE WEB